Da quasi un mesetto ormai sono passato ad iPhone ed è giunto quindi il momento di cominciare a tirare le prime conclusioni, cominciando con un breve elenco di alcune delle mie applicazioni preferite. Le seguenti applicazioni sono sia gratuite sia a pagamento, ma a mio avviso sono tutte notevoli a modo loro.

camera_genius

Camera Genius – integra la fotocamera di base dell’iPhone con alcune funzioni aggiuntive che onestamente mancavano. Una fra tutte l’autoscatto, ma ci sono anche il sensore che funge da stabilizzatore d’immagine, lo zoom, ecc.

Scopri le altre applicazioni presenti dopo il break.

quickoffice

QuickOffice – ottimo programma per gestire i formati di microsoft office e i PDF. Ha anche un sistema molto ingenioso per poter inviare i files dal pc al terminale, basato su un indirizzo IP da inserire nel proprio browser, non è molto user-friendly (specialmente per chi non è portato) ma funziona molto bene. E’ impressionante la facilità con cui carica e consulta anche i files più pesanti.

colorsplash

ColorSplash – un’applicazione simpatica per il tempo libero che permette di elaborare le proprie foto con un’elaborazione grazie alla quale si ottengono foto in bianco e nero con solo alcuni particolari colorati.

postino

Postino – una delle mie preferite. Permette di inviare delle cartoline vere e proprie utilizzando le foto presenti nel proprio rullino fotografico. Basta acquistare dei francobolli virtuali. Se invece la stessa cosa la si vuole inviare per e-mail l’operazione è gratuita.

navigon

Navigon – ovviamente è il software di navigazione. A giudicare dalle opinioni presenti sull’App Store, TomTom questa volta non sembra godere di buona fama ed ecco perchè ho scelto questa soluzione. La voce è forse troppo sintetica, ma l’applicazione lavora bene. Più avanti gli dedicherò un articolo a parte.

skysmash

SkySmash – un giochino in vecchio stile. Un aereo alleato della seconda guerra mondiale visto dall’alto sfida il nemico tedesco. Una grafica 2D pazzesca, un buon numero di livelli che se giocati ad un livello di difficoltà adatto garantiscono più di qualche minuto di divertimento.

virgilio

Virgilio – l’applicazione ufficiale del noto portale. E’ molto utile per seguire in presa diretta le partite di calcio.

quickfax

quickFax – è l’app ufficiale di Faxator, recensito su myTechnology diverso tempo fa. In sostanza permette di inviare dei Fax direttamente dal telefonino

prontotreno

ProntoTreno – sebbene non abbia avuto modo di provarla in quanto non viaggio praticamente mai in treno, questa applicazione ufficiale di Trenitalia è fatta davvero bene, con tanto di comandi vocali, e permette di vedere lo stato dei treni nonchè di sincronizzare il proprio account con quello del sito per visualizzare tutte le tratte acquistate e controllarne eventuali ritardi.

Ma non solo…

Per quanto riguarda i giochini, se sei un appassionato, allora non devi perderti FlightControl: un giochino che è talmente semplice da creare dipendenza; oppure altri come Adrenaline Golf Online (peccato un pochino per la grafica) che sfruttano la connessione ad internet per farti giocare direttamente contro altri utenti iPhone.

Se invece ti serve un software per restare in contatto con i tuoi amici ci sono Skype, IM+, oppure il meno noto Brightkite dal momento che per Google Latitude non è ancora stato sviluppato qualcosa d’interessante. Questo senza menzionare le app per Facebook, Twitter e altri social network. E se sei un appassionato di foto e Flickr allora non perderti Flickit.

Hai qualche app da proporre?

Segnalala tra i commenti, se ancora non l’ho fatto non vedo l’ora di provarla!

Articolo precedenteHTC presenta HD2, il primo windows phone
Articolo successivoAvvistamento: Philips Cinema 21:9, prezzo ufficiale
Classe '81, appassionato di tecnologia e internet. Dal 29 marzo 2007 scrive quotidianamente con passione sul suo blog www.mytechnology.eu | .it articoli inerenti queste due tematiche. Ha una bellissima moglie e due figli adorabili, e passa le nottate scrivendo articoli e giocando online con i membri del clan EraseR che conosce da ben 20 anni.

4 Commenti

  1. Non posseggo un iPhone, ma mi sembra obbligatorio citare:

    Shazam: per il riconoscimento delle canzoni
    Tripwolf: la guida turistica mondiale

    Poi quelli ‘tecnici’

    Decibel: per misurare il rumore
    G-Meter: Accelerometro multidirezionale
    MultiConvert: convertitore di unità di misura

    —-

    Infine, ovviamente, quelli spaziali 🙂

    Planets: effemeridi planetarie
    Prosat: effemeridi satellitari
    MissionClock: timeline eventi durante un lancio

  2. shazam non l’ho messa apposta perchè è forse più nota di skype come applicazione.

    tripwolf installata immediatamente, mi manca una cosa simile, quelle che avevo visto erano tutte basate su realtà virtuale oppure tipo “around me”

    poi provo anche qualcuna delle altre 😉

  3. Ciao, vi confermo anche importanti NumeriUtili e per chi non sa bene fare i conti in tasca, 123Calcolo.
    Ciao

Rispondi