sabato, 20 Aprile 2024
HomeIn evidenzaItalia.it risorge, costa "solo" 8 milioni di € ma qualche vizio è...

Italia.it risorge, costa “solo” 8 milioni di € ma qualche vizio è rimasto

Tempo fa avevo dato la notizia che il sito Italia.it riapriva i battenti e da allora è passato del tempo durante il quale il sito è cambiato nuovamente almeno sotto l’aspetto grafico. Se quindi da questo punto di vista si può essere più o meno critici ma rimane un gusto personale (a me personalmente non dispiace e ad esempio è più veloce nel caricamento rispetto ad altri siti turistici stranieri), rimane qualche dubbio in merito agli eccessivi links a siti esterni senza aver avuto l’idea quindi di poter integrare all’interno del sito stesso motori di ricerca che proponessero ristoranti, alberghi oppure permettessero di organizzare degli spostamenti magari in collaborazione con Trenitalia. Mi è sembrata interessante la sezione dedicata ai tour virtuali (anche se si limita all’integrazione di Google Streetview da pur sempre una buona idea di ciò che ci si può aspettare). Insomma, ci vuole a mio avviso proprio poco per fornire quel minimo di servizio che una nazione che punta sul turismo dovrebbe dare, e per 8 milioni di € mi sembra anche il minimo.

Paolo Colombo
Paolo Colombohttps://www.mytechnology.eu
Classe '81, appassionato di tecnologia e internet. Dal 29 marzo 2007 scrive quotidianamente con passione sul suo blog www.mytechnology.eu | .it articoli inerenti queste due tematiche. Ha una bellissima moglie e due figli adorabili, e passa le nottate scrivendo articoli e giocando online con i membri del clan EraseR che conosce da ben 20 anni.
ALTRI ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

3 Commenti

  1. Lo dico con cognizione di causa … per 8 milioni di euro si fanno ben altri prodotti web. Ma parliamo di gestionali, non certo di siti web! Un costo del genere è davvero fuori mercato…si dovrebbero vergognare.

  2. beh…pensa quando ne avevano stanziati 40 allora… che per fortuna poi la cosa è stata bloccata a metà se non ricordo male.

    non so, io non capisco come si possano stanziare budget simili per un sito internet. Comprendo che si tratta del sito nazionale e quindi ci sarà sotto sicuramente il magna magna… ma anche volendo fare una cosa per la quale si metta in collegamento (non come semplice/banale link testuale ma con idee più creative come una ricerca diretta o altro) il sito italia.it con i principali siti nazionali che offrono servizi di vario genere voglio dire, ce ne sta ancora di ciccia addosso tolti i costi…

    assurdo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

CONTINUA A SEGUIRMI

855FansMi piace
394FollowerSegui
429FollowerSegui
247FollowerSegui
6,540IscrittiIscriviti

ULTIMI ARTICOLI