Philips sta presentando in queste ore la nuova gamma di TV Led e 3D ed è proprio su questo secondo aspetto che mi voglio focalizzare ora.

Philips già nei modelli attualmente in commercio prevede la possibilità di ottenere un’esperienza 3D ma in via opzionale. Nella gamma 2011 invece il 3D diventa di serie su tutte le linee sotto citate, ma con alcune differenze:

  • Easy 3D, sarà il 3D implementato sulle TV di fascia bassa (serie 7000), e prevede un 3D passivo con il ricorso quindi ad occhialini polarizzati.
  • 3D Max sarà invece il massimo dell’esperienza Philips, sarà di serie sui modelli gamma 8000 e 9000 e prevede l’adozione di occhialini Xpand per ottenere il massimo della performance.

La possibilità di avere la conversione da 2D a 3D sarà di serie su tutti i TV, così come la funzione Dual View Gaming sarà godibile sia con Easy 3D sia con 3D Max e sarà una bella novità per gli appassionati di videogames: grazie infatti a due occhialini con diversa polarizzazione sarà possibile fare in modo che entrambi giochino a tutto schermo dando così l’addio definitivo alla condivisione del TV, verticale o orizzontale che sia.

2 Commenti

Rispondi