oculus rift 3

Oculus Rift è ufficialmente uscito dalla fase beta ed ha aperto ai pre-ordini che verranno spediti a partire da marzo maggio (i primi preordini sembrano aver già fatto slittare i tempi di consegna), ma quello che ha lasciato un po’ l’amaro in bocca è il prezzo ufficiale di 699 Euro (599$ negli USA a cui vanno sommati IVA e dazi per arrivare da noi) che lo rendono un prodotto davvero per pochi, molti infatti si aspettavano un prezzo intorno ai 400 Euro.

Se però il prezzo non ti prosciuga tutta quell’acquolina accumulata in mesi e mesi di attesa allora la prima cosa da fare è andare su questo sito e verificare che il tuo PC abbia tutte le carte in regola per riuscire a gestire il dispositivo. I requisiti infatti parlano di intel i5 o superiore, 8 GB di ram, Nvidia gtx 970 o AMD 290 o superiore.

La bella notizia è che chi ha finanziato il progetto Oculus tramite Kickstarter all’inizio della sua storia riceverà gratuitamente il modello definitivo, si tratta di qualche migliaia di persone ma scommetto che altrettanti a quest’ora si stanno mordendo le mani.

Per quanto riguarda Oculus Touch invece occorrerà attendere ancora qualche mese in quanto il progetto è stato rimandato alla seconda metà del 2016 per una questione di ottimizzazione.

A questo punto non resta che attendere il prezzo ufficiale di HTC Vive Pre, ma c’è da scommettere che non si discosterà poi di tanto, anzi si teme possa essere anche superiore!

Rispondi