LG-G5

In un mercato ormai saturo di top di gamma risulta difficile uscire da quelli che sono i normali standard, ma LG ci prova con il primo smartphone modulare: LG G5.

Molti lo attendevano con ansia, ma nessuno se lo aspettava così: LG ha stupìto al Mobile World Congress 2016 presentando uno smartphone Android la cui parte sottostante si scollega dando la possibilità all’utente di agganciare moduli compatibili che ne espandono le funzionalità.

LG è riuscita a coniugare il design in alluminio unibody non molto diverso da quello visto con il Nexus 5x, con il concetto di batteria removibile: cosa nella quale nessuno finora ci si era mai cimentata e a giudicare dal risultato è stato fatto davvero un buon lavoro.

Tutto il sistema poi è stato realizzato non solo per pensare alla sostituzione della batteria ma anche per permettere l’installazione di moduli complementari: accessori acquistabili a parte come il modulo dedicato alla fotocamera (denominato Cam Plus) che aumenta il grip del telefono e integra anche una batteria supplementare da 1200 mAh, oppure lo speaker Hi-Fi Plus progettato da Bang & Olufsen che restituisce un audio più corposo rispetto a quello standardizzato di uno smartphone e che è in grado di riprodurre audio in alta definizione a 384 KHz


LG-CAM-Plus-607x810
LG-HiFi-Plus

Retro intelligente, con doppia fotocamera

Interessante è anche il retro del nuovo LG G5 che oltre al lettore di impronte digitali integra una doppia fotocamera. Quella principale è una 16 megapixel tradizionale con angolo di ingradratura a 78° mentre la seconda è una 8 megapixel con grandangolo da 135° molto utile ad esempio quando si tratta di fotografare i paesaggi. La differenza tra le due è davvero notevole.

Display sempre attivo

Il display QHD da 5.3″ dell’LG G5 si distingue per la funzione Always On, già introdotta in LG V10

Per ridurre il consumo energetico, LG ha riprogettato la memoria del driver del display e la gestione del consumo energetico in modo che la retroilluminazione display dello schermo sia attiva solamente su un’area delimitata, come accade sui TV LCD. Grazie a questa tecnologia, il display Always-On consuma solamente lo 0,8% della batteria ogni ora. Normalmente gli utenti controllano l’ora sullo smartphone fino a 150 volte al giorno, grazie al display Always-On di G5 potranno rendersi conto di una notevole differenza nella durata della batteria nel corso della giornata.

Un’altra funzionalità avanzata del display di LG G5 è la modalità Giorno che migliora ancora di più la visibilità del display all’esposizione solare rispetto alla tecnologia di luminosità adattiva attuale. La modalità Giorno quando attivata rileva le condizioni di luminosità circostanti e istantaneamente aumenta o diminuisce la luminosità del display fino a 850 nits. Ancora prima che gli  occhi si siano abituati alle differenti condizioni di luminosità il G5 sarà già pronto.

LG Friends

LG-Friends-810x485

Con G5 LG introduce l’ecosistema LG Playground, una serie di gadget, chiamati LG Friends per offrire un’esperienza d’uso più divertente e coinvolgente in grado di andare oltre i normali limiti degli smartphone. Il nuovo ecosistema LG sarà centrale per l’azienda per rafforzare i legami con i suoi partner grazie all’introduzione costante di dispositivi e programmi sviluppati per arricchire l’ecosistema.

360 VR

LG-360VR

LG 360 VR è un visore di realtà virtuale che può essere connesso con LG G5 grazie a un cavo dedicato ed è in grado di simulare  un TV da 130 pollici visto da 2 mt di distanza. Ha un design elegante e pieghevole, che gli permette di essere trasportato facilmente e vedere contenuti VR ovunque e in qualsiasi momento. A differenza di altri visori VR che richiedono di inserire uno smartphone nel dispositivo, LG 360 VR è molto più leggero e pesa circa un terzo di questi prodotti. LG 360 VR è compatibile con foto e video catturati da LG 360 CAM e con tutti i contenuti Google Cardboard. Funziona esclusivamente con LG G5.

360 CAM

LG 360 CAM è una compatta fotocamera a 360 gradi dotata di due fotocamere grandangolari da 13 MP, una batteria da 1.200 mAh e una memoria interna da 4GB che diventa espandibile con una Micro USB. LG 360 CAM può essere facilmente collegata a LG G5 per creare velocemente contenuti a 360 gradi. LG 360 CAM offre una modalità di ripresa manuale, video a 2K e tre microfoni per una registrazione audio a 5.1 canali per creare contenuti immersivi di alta qualità. Grazie alla partnership con Google, le immagini riprese da LG 360 CAM possono facilmente essere caricate su Street View e YouTube 360 per divertirsi condividendo i propri video con la community. Filmati e foto sono anche visualizzabili con LG 360 VR, da altri smartphone o dispositivi per contenuti a 360 gradi.

Rolling Bot

LG Rolling Bot è un dispositivo che ruota come una palla e cattura immagini e video grazie a una fotocamera da 8MP. Non è semplicemente un gioco: Rolling Bot può essere utilizzato come sistema di sicurezza a casa, come compagno di giochi per gli animali domestici o come sistema di controllo remoto per altre applicazioni di domotica. Grazie a una fotocamera IP connessa via wi-fi gli utenti possono controllare tutta la propria casa da qualsiasi parte del mondo.

Tone Platinum

LG TONE Platinum (modello HBS-1100), l’ultima novità nella serie LG TONE Plus, è un headset Bluetooth che ha ottenuto il grado Platinum di Harman Kardon® per la sua eccelsa qualità audio. La struttura perfettamente bilanciata permette di ridurre al minimo la distorsione e offre un suono eccezionalmente pulito e definito. Soprattutto, è il primo headset bluetooth dotato di codec aptX HD, per garantire un audio a 24 bit senza latenza, per un suono che non ha rivali in un dispositivo wireless.

H3 by B&O PLAY

H3 by B&O PLAY è l’auricolare top di gamma perfetto per riprodurre suono di alta qualità a 32 bit di LG Hi-Fi Plus with B&O PLAY. Ideato sia per gli audiofili sia per chi ritiene le performance audio una priorità assoluta in uno smartphone, H3 by B&O PLAY è compatibile con tutti gli smartphone LG.

Smart Controller

Smart Controller di LG permette di controllare droni e altri dispositivi smart. Grazie a LG Smart Controller, gli utenti possono vedere lo streaming video del drone su LG G5 in tempo reale e controllare in maniera intuitiva il velivolo muovendo la leva sul controller LG.

Friends Manager

Disponibile esclusivamente per LG G5, Friends Manager è l’applicazione hub che permette di connettersi agli LG Friends con minimo sforzo e senza confusione. Friends Manager rileva automaticamente i Friends nelle vicinanze e li connette velocemente con tre semplici passaggi, evitando tutti i fastidi del pairing dei  dispositivi.

Specifiche tecniche LG G5

  • Processore Qualcomm® Snapdragon™ 820
  • Display: 5.3 pollici Quad HD IPS Quantum (2560 x 1440 / 554ppi)
  • Memoria: 4GB LPDDR4 RAM / 32GB UFS ROM / microSD (fino a 2TB)?   Fotocamera: Posteriore: Standard 16MP, Grandangolo 8MP / Frontale: 8M
  • Batteria: 2,800mAh (rimovibile)
  • Sistema Operativo: Android™ 6.0 Marshmallow
  • Dimensioni: 149.4 x 73.9 x 7.7~8.6mm
  • Peso: 159g
  • Reti: 4G LTE / 3G / 2G
  • Connettività: Wi-Fi 802.11 a, b, g, n, ac / USB Type-C 2.0 (compatibile 3.0) / NFC / Bluetooth 4.2
  • Colori: Silver / Titan / Gold / Pink

In definitiva ecco LG G5

LG G5 potrà non piacere, potrà non dare eccessiva fiducia ai consumatori per via di un sistema totalmente nuovo, ma è innegabile che LG ha provato quest’anno a metterci in mano oltre che un buon dispositivo anche una bomboletta d’ossigeno per lottare contro il soffocamento proveniente dalla solita monotonia.

Rispondi