Presentata un po’ in sordina la nuova GoPro Hero: non gli manca quasi nulla a parte 4K e framerate elevati

GoPro ha presentato una nuova versione della sua Hero, il modello entry level che oggi diventa esteticamente molto simile alle sorelle maggiori guadagnando cosi la resistenza all’acqua fino a 10 metri senza scocca.

Dal punto di vista delle specifiche però va segnalata la mancanza del 4K ma soprattutto il fatto che Hero registra a 1440p e 1080p ad un massimo di 60 fps togliendo così il gusto degli slow motion.

Le foto hanno una risoluzione di 10 megapixel e come per consuetudine foto e filmati potranno essere trasferiti in tutta comodità sfruttando la GoPro App capace di realizzare filmati coinvolgenti senza troppo lavoro.

La memoria integrata è di 4 GB espandibile via microSD e non mancano WiFi e Bluetooth.

GoPro Hero è già disponibile all’acquisto sul sito ufficiale ad un prezzo di 219,99 Euro

Rispondi