Home Guide Guide APN APN TIM: guida alla configurazione

APN TIM: guida alla configurazione

0

Nonostante TIM sia l’operatore storico del nostro Paese, a causa dei continui cambi ed il susseguirsi di nuovi servizi c’è sempre il dubbio su come si debba configurare al meglio i propri dispositivi.

Vediamo quindi la guida alla configurazione degli APN TIM.

1Configurazione automatica

Come avviene ormai nella maggioranza dei casi inserendo una SIM in uno smartphone questo dovrebbe riconoscere automaticamente l’operatore abbinato e configurarsi di conseguenza. Non sempre però va tutto liscio e ci sono casi in cui occorre una configurazione manuale per le quali ti invito a leggere più sotto.

2Configurazione tramite il sito TIM

Il sito di TIM mette a disposizione degli utenti a questa pagina l’elenco delle procedure da effettuare: si tratta di un metodo molto comodo ma non tutti gli smartphone sono presenti, specialmente quelli più recenti.

3Configurazione manuale su Android

Se sei arrivato alla configurazione manuale allora il primo passo è quello di capire dove devi andare, all’interno del menù impostazioni, per arrivare al menù apposito.

Il menù varia da marca a marca ma un percorso generico potrebbe essere così riassunto: Impostazioni > Rete e Internet > Rete Mobile > Nomi punti di accesso

Da qui dovrete andare a creare un nuovo punto di accesso premendo sul pulsante + o … solitamente situato in alto a destra. I parametri da inserire sono i seguenti:

  • Nome: TIM (o qualsiasi che vogliate voi)
  • APN: ibox.tim.it
  • MCC: 222
  • MNC: 01
  • Tipo APN: default,supl

In alternativa alla voce APN si può provare ad inserire le stringhe unico.tim.it oppure wap.tim.it che dovrebbero funzionare in egual misura.

Se hai interesse a configurare anche gli MMS (ma davvero ancora si usano?), allora dovrai creare un nuovo APN così composto:

  • Nome: TIM MMS (o qualsiasi che vogliate voi)
  • APN: mms.tim.it
  • MMSC: http://mms.tim.it/servlets/mms
  • Proxy MMS: 213.230.130.89
  • Porta MMS: 80
  • MCC: 222
  • MNC: 01
  • Tipo APN: mms

Per fare in modo che il telefono navighi e utilizzi internet è necessario che il primo profilo creato sia selezionato, mentre quello degli MMS è sufficiente che sia presente.

4Configurazione manuale su iPhone/iPad

Se invece utilizzi un dispositivo Apple, il menù per andare a creare un nuovo APN è raggiungibile da Impostazioni > Cellulare > Opzioni dati cellulare > Rete dati cellulari.

Una volta qui si creerà un nuovo APN con i seguenti dati:

  • Dati cellulare / APN: TIM (o qualsiasi che vogliate voi)
  • MMS / APNunico.tim.it
  • MMSChttp://mms.tim.it/servlets/mms
  • Proxy MMS: 213.230.130.89:80
  • Dimensione massima MMS: 614400

5Configurazione manuale modem-router 3G / 4G

Come sempre per finire i modem-router, che sono generalmente più semplici nella configurazione e necessitano del solo parametro APN che deve essere ibox.tim.it

Rispondi