Xiaomi ha presentato i nuovi Mi 10 e Mi 10 Pro ma è su quest’ultimo che puntano i riflettori

In attesa del punteggio del nuovo Galaxy S20, il nuovo Xiaomi Mi 10 Pro è ufficiale ed ha già lasciato il segno: DxOmark, noto sito e punto di riferimento per la valutazione della qualità della fotocamera di uno smartphone, gli ha dato un punteggio di 124 posizionandolo in testa alla classifica con 1 punto di vantaggio su Huawei Mate 30 Pro e addirittura 7 rispetto ad iPhone 11 Pro.

Mi 10 Pro monta un processore Snapdragon 865 che lo rende compatibile con le reti 5G grazie al modem X55 esterno al SOC mentre la GPU è la Adreno 650 e la RAM partirà dal taglio di 8 GB utilizzando però le nuove memorie LPDDR5.

Per quanto riguarda il display invece è equipaggiato di un AMOLED da 6,67″ Full HD+ con frequenza di aggiornamento a 90Hz e protetto da Gorilla Glass 5

Ma come detto è la fotocamera a fare la parte del leone, e Mi 10 Pro monta ben 4 fotocamere posteriori più una anteriore:

  • sensore wide principale da 108 MP OIS F1.69
  • ultra grandangolare da 20 MP con angolo di cattura da 117° OIS F2.2
  • sensore tele da 12 MP con zoom 2x F2.0
  • sensore da 8 MP con zoom ottico ibrido 10x OIS F2.0
  • fotocamera anteriore è invece una 20 MP

Sarà capace di registrare video in 8K a 30 fps ma in generale Xiaomi ha davvero stupito per il miglioramento registrato rispetto al passato, sebbene come vedremo questo miglioramento avrà un impatto importante sul prezzo finale.

La batteria è da 4500 mAh con supporto alla ricarica rapida a 50 / 30 e 10 watt, e sarà compatibile con WiFi 6, bluetooth 5.1 e NFC.

Sarà commercializzato in 3 varianti a partire dal 18 febbraio sul mercato cinese:

  • 8 / 256 GB a circa 658 euro (prezzo in euro tasse escluse, non ufficiale convertito)
  • 12 / 256 GB a circa 724 euro
  • 12 / 512 GB a circa 790 euro

Xiaomi Mi 10

Come detto in apertura Xiaomi ha presentato anche il nuovo Mi 10, che a dirla tutta non si discosta molto dalla versione PRO, integrando una batteria leggermente più capiente da 4780 mAh ma a discapito delle fotocamere meno curate (108+13+2+2).

Il suo prezzo partirà da circa 526 euro al cambio.

Rispondi