Samsung ha appena ufficializzato il nuovo Galaxy 20 FE dove la nuova sigla sta per “Fan Edition”

Il nuovo Samsung Galaxy 20 FE amplia la gamma dei top di gamma del brand coreano aggiungendo uno smartphone che molti, specialmente in Italia, chiedevano da tempo.

Galaxy 20 FE sarà infatti il primo ad arrivare anche nel nostro Paese con processore Snapdragon 865, ma questo sarà accessibile soltanto nella variante 5G che costerà leggermente di più rispetto alla versione base che invece monta l’Exynos 990.

Il display è un 6.5″ Super AMOLED Infinity-O con camera centrale leggermente più piccola che in passato. È piatto e con una risoluzione di 1080 x 2400 pixel, ed è certificato HDR10+. La frequenza di aggiornamento può spingersi fino a 120 Hz e le sue dimensioni misurano nel complesso 74,5 x 159,8 x 8,4 mm con un peso di 190g.

E’ equipaggiato con 6 GB di RAM LPDDR5 e lo spazio di archiviazione interno conta 128 GB. Il Galaxy S20 FE è un modello Dual Sim Hybrid, con la possibilità quindi di montare due Nano Sim oppure una Nano Sim e una MicroSD fino a 1 TB.

La batteria da 4.500mAh supporta la carica rapida ed è compatibile con QuickCharge 2.0, AFC e ricarica wireless. Nella confezione troviamo un caricabatterie da 15 W.

Android 10 e Bluetooth 5.0 con supporto al Dual Audio, quindi è in grado di collegare contemporaneamente due dispositivi al telefono. Ha NFC ed è un Wi-Fi 6. Lo “sblocco biometrico” del telefono avviene con riconoscimento del viso o tramite lettura delle impronte digitali.

Non manca infine la certificazione IP68 per resistere a polvere e acqua.

Comparto foto un po’ sacrificato, ad eccezione della selfiecam

Rispetto al modulo equipaggiato dai modelli S20 visti ad inizio anno questo nuovo S20 FE offre qualcosina in meno montando 3 sensori rispettivamente da 12 MP, 12 MP e 8MP.

La camera principale è una f/1.8 grandangolare (79° FOV) e ha un sensore da 12 MP con pixel da 1.8 ?m. Non mancano stabilizzazione ottica ed autofocus Dual Pixel.

La ultra grandangolare è invece una f/2.2. (123° FOV) da 12 MP con pixel da 1.12 ?m, quindi con pixel leggermente più piccoli rispetto all’S20 standard.

La terza è invece il tele f/2.4 da 8 MP con pixel da 1.0 ?m e con zoom ottico 3x che si spinge ad uno zoom 30x digitale.

La miglioria forse maggiore la ottiene la fotocamera anteriore che passa dai 10 megapixel di S20 standard ai 32 megapixel della nuova variante FE, con pixel da 0,8 ?m, f/2.2 e con angolo di campo di 80°.

Prezzi e disponibilità Galaxy S20 FE

Il nuovo Galaxy S20 FE sarà disponibile a partire dal 2 ottobre nella versione 4G a un prezzo consigliato di 669 euro, mentre la versione 5G con lo Snapdragon potrà essere acquistata a partire dalla stessa data, solo sullo shop online di Samung e su Amazon, ad un prezzo di 769 euro.

Samsung permette di prenotare il Galaxy S20 FE già da oggi 23 settembre e fino al 1 ottobre 2020 sul proprio sito. Con il preordine si potrà scegliere di ricevere in omaggio la smartband Galaxy Fit2 oppure 3 mesi dell’abbonamento Xbox Game Pass Ultimate e il game controller dedicato. Galaxy S20 FE si avvantaggia inoltre anche dell’assicurazione Samsung Care+.

Rispondi