Samsung è prossima alla presentazione di un nuovo S20 definito “Fan Edition”

Il giorno 23 settembre Samsung presenterà il nuovo Galaxy S20 FE, ma quello che fino a ieri sembrava essere l’ennesimo smartphone con la solita scheda tecnica rischia di diventare uno degli annunci più importanti dell’anno.

Il nuovo Samsung S20 FE monterà un display AMOLED Infinity O da 6.5″ con frequenza aggiornamento a 120Hz.

Le cornici sono super sottili e l’unico punto di “rottura” è il foro centrale della fotocamera da 32 megapixel, mentre il comparto foto sul retro è composto da 3 sensori: 12 + 12 (grandangolare) + 8 (tele con zoom 3x).

La batteria è da 4500 mAh con ricarica inversa e ricarica rapida a 25W e non manca la certificazione IP68 e la modalità Dex per l’utilizzo con PC.

Ma la notizia più importante sembra essere quella relativa al processore montato: Snapdragon 865, che solitamente è destinato al mercato americano e pochi altri. Se verrà confermato anche per il mercato italiano sarebbe la prima volta che Samsung rinuncia al suo processore Exynoss che da 2 anni ormai è sotto attacco a causa di performance che non si sono dimostrate alla pari dello Snapdragon.

Se così fosse, il nuovo Samsung Galaxy S20 FE potrebbe essere il miglior S20 sul mercato.

Il prezzo dovrebbe aggirarsi intorno ai 699 Euro con le vendite che inizieranno ad ottobre, ed un altro aspetto interessante riguarda le colorazioni disponibili: Cloud Navy, Cloud White, Cloud Pink, Cloud Red, Cloud Blue e Cloud Gold… un tocco di colore del tutto assente fino ad oggi nella gamma S20.

Rispondi