domenica, 29 Gennaio 2023
HomeInternetFile SharingCome vedere le anteprime con eMule ed evitare i fake

Come vedere le anteprime con eMule ed evitare i fake

VLC
VLC

Questo articolo sarebbe classificabile come Old, ma talmente old che si vedrebbe anche la polvere nei dintorni. Tuttavia dopo l’altro giorno mi sono veramente stufato, e quindi andiamo ad aggiungere anche questo articolo al database.

Mi ero deciso a scaricare un divx da eMule, con il risultato che come spesso accade al posto di quello che volevo mi son ritrovato con una collezione di pornazzi sull’hard-disk. In pratica io quando cerco un divx valuto i segnali ottenuti dalla ricerca e al massimo esamino i commenti qualora disponibili. Purtroppo però anche esaminando i commenti non sempre se ne capisce il contenuto, vuoi perchè assenti o vuoi perchè poco precisi. Raramente visualizzo l’anteprima perchè solitamente metto almeno 2 o 3 files dello stesso divx in coda sperando che almeno uno di questi sia quello buono, e me ne vado a fare un giro.

Ho pensato però ad un ambito familiare, dove ad accedere al pc ci sono anche bambini che potrebbero visualizzare il tal divx pensando che sia un determinato film, ma una volta aperto trovano tutt’altro.

Diciamo quindi che in questi casi il metodo della visualizzazione dell’anteprima diventa fondamentale per una maggior serenità. Per chi ancora non lo sapesse, eMule può essere abbinato ad un riproduttore video per poter visualizzare degli spezzoni dei files che si scarica.

Per scoprire come, vi rimando a dopo il break.

Un player molto valido che è possibile utilizzare si chiama VLC, si tratta di un player scaricabile gratuitamente da internet e che supporta una gran varietà di formati. Una volta scaricato ed installato è sufficiente abbinarlo tramite il menù di eMule, come segue:

aprite il menù “Opzioni” di eMule, ed andate alla scheda “File”. Alla voce “Player per visualizzare le anteprime” cliccate su sfoglia ed andate a prendere l’eseguibile di VLC la dove lo avete installato.

Assicuratevi anche di aver spuntato la voce “Prova a scaricare prima le Parti necessarie all’anteprima” mentre è consigliabile di eliminare la spunta alla voce “Crea una copia per l’anteprima”, questo per evitare di creare files inutili e velocizzare la visualizzazione dell’anteprima.

Una volta fatto questo, applicate le modifiche. Per poter visualizzare l’anteprima, occorre che eMule abbia scaricato un determinato quantitativo del file. Quando sarà disponibile sarà visualizzabile cliccando con il tasto destro sul file desiderato e selezionando “Anteprima”

Un’altra opzione che abbiamo, è quella di associare il files temporanei di eMule (quelli *.part per intenderci) sempre a VLC, in questo modo sarà possibile visualizzare l’anteprima anche con eMule non in esecuzione.

Un ultimo consiglio è il seguente: dato che determinata gente è veramente “bastard inside”, assicuratevi di vedere il divx fino a diversi secondi successivi all’inizio. Questo perchè alcune volte sembra che inizialmente si stia guardando il file giusto, ma finito quel momento iniziale ecco che la proiezione cambia totalmente e ci si ritrova sempre con il solito pornazzo o altro.

Paolo Colombohttps://www.mytechnology.eu
Classe '81, appassionato di tecnologia e internet. Dal 29 marzo 2007 scrive quotidianamente con passione sul suo blog www.mytechnology.eu | .it articoli inerenti queste due tematiche. Ha una bellissima moglie e due figli adorabili, e passa le nottate scrivendo articoli e giocando online con i membri del clan EraseR che conosce da ben 20 anni.
ALTRI ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

8 COMMENTS

  1. Rimane storico mio suocero che scarica Scooby-Doo per suo nipote….

    Ciò che aveva scaricato non erano esattamente le avventure del simpatico cagnone…

  2. bè cmq con l’anteprima rallenti notevolmente il download dell’intero file questo è specificato anche sulla guida di emule.

  3. potresti essere più preciso?
    perchè di ufficiale non ho trovato nulla, ricordo che avevo trovato un accenno mentre scrivevo l’articolo ma non riesco più a recuperarlo per controllare meglio.

  4. un suggerimento che posso dare, visto che non sempre è possibile vedere l’anteprima, è di clickare sul file una volta che la “barra” diventa azzura (quindi ci sono delle fonti) e vedere il “NOME” sotto “INFORMAZIONI SUL FILE”. In questo modo se il file non è quello giusto (non necessariamente il file è un pornazzo) ce ne accorgiamo subito

Rispondi

- Advertisment -

CONTINUA A SEGUIRMI

857FansLike
292FollowersFollow
253FollowersFollow
6,050SubscribersSubscribe

ULTIMI ARTICOLI