Alcune fonti riportano che Windows Phone 7 in uno dei prossimi update (di data ignota, ma presumibilmente entro fine anno) potrebbe beneficiare della compatibilità con lo standard NFC, che permette i pagamenti “contact-less” ovvero senza alcun bisogno di dover strisciare una propria carta di credito ecc. ma semplicemente avvicinando il dispositivo compatibile al mezzo abilitato a ricevere il pagamento. Microsoft si aggiunge quindi a Google nella lista dei principali competitors che supporteranno questo nuovo mezzo di pagamento. A mio avviso questo potrebbe essere un fattore determinante nel prossimo futuro, dal momento che non vedo alcun motivo per cui questa tecnologia non debba avere successo visto che ormai molti girano con 2 cellulari in tasca. Dicevo determinante in quanto Apple sembra essere rimasta l’unica a non volerne sapere di NFC (salvo soprese), e se così fosse questo potrebbe essere un fattore importante nella scelta di un cellulare per l’anno prossimo.

Rispondi