mercoledì, 30 Novembre 2022
HomeMobileAndroidMotorola Moto 360: lo smartwatch che lascia il segno

Motorola Moto 360: lo smartwatch che lascia il segno

moto-360

 

Motorola non fa che confermare quanto da sempre sostengo: quando puntano su un prodotto sono in grado di sviluppare ed innovare come pochi altri brand al mondo ma soprattutto sono in grado di offrire design sempre unici. E’ il caso del nuovo Motorola Moto 360, il nuovo smartwatch che a differenza di tutti gli altri mantiene ben salda una tradizione che da anni è sui nostri polsi: il quadrante circolare.

Per chi non ci avesse fatto caso infatti, tutti gli orologi presentati dai brand tecnologici hanno avuto un quadrante quadrato o rettangolare, molto in linea con quanto uno si aspetta quando si pensa al fatto che al suo interno deve esserci un display. Motorola invece è partita con il pensare al perchè gli orologi classici hanno da sempre forma rotonda ed ha voluto mantenere questa tradizione creando un prodotto con il quale ci si senta a proprio agio.

Non sono molte le informazioni rilasciate, quanto meno quelle tecniche, ma ecco quello che sappiamo:

  • dovrebbe essere rilasciato nel corso dell’anno e presumibilmente in estate;
  • sarà compatibile con tutti i device Android 4.3 o superiori e non solo con quelli del marchio Motorola, così come avviene invece a mio avviso poco intelligentemente con gli smartwatch Samsung;
  • é resistente all’acqua, ma molto probabilmente non sarà impermeabile e quindi non potremo farci la doccia indossandolo;
  • è pensato per poter essere portato indipendentemente sul polso sinistro o quello destro, probabilmente facendo uso di strumentazioni integrate come il giroscopio (non bastava che avesse una sorta di impostazione da selezionare su quale lo si vuole portare?)
  • i cinturini sono intercambiabili;
  • avrà una ricarica ad induzione, e questo lo si intuisce dal fatto che non presenta alcun tipo di connettore;
  • la batteria è stato uno dei fattori chiave per pensare all’autonomia del dispositivo, ma comunque è un dettaglio che deve ancora essere rivelato;
  • dispone di un display LCD e quindi niente e-ink o similari.

moto360-metal

Quello che non sappiamo sono appunto: autonomia, disponibilità e soprattutto prezzo. Dai video ufficiali che sono stati resi disponibili si vede ben poco, ma se guardi bene nel secondo video si vede Jim Wicks (responsabile design del prodotto) sfogliare le pagine del Motorola Moto 360 ed il movimento sembra già bello fluido. Un’altra feature che dovrebbe avere è il classico “Ok google” che mette il device in modalità d’ascolto. Il sistema operativo è Android Wear, una versione su misura sviluppata da Google per questa gamma di dispositivi.
Insomma, se le specifiche riusciranno a soddisfare almeno in parte, siamo probabilmente di fronte ad uno dei migliori smartwatch di sempre.

Video di presentazione Motorola Moto 360

 

Video di presentazione Motorola Moto 360 con Jim Wicks e la responsabile social media Motorola

Paolo Colombohttps://www.mytechnology.eu
Classe '81, appassionato di tecnologia e internet. Dal 29 marzo 2007 scrive quotidianamente con passione sul suo blog www.mytechnology.eu | .it articoli inerenti queste due tematiche. Ha una bellissima moglie e due figli adorabili, e passa le nottate scrivendo articoli e giocando online con i membri del clan EraseR che conosce da ben 20 anni.
ALTRI ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Rispondi

- Advertisment -

CONTINUA A SEGUIRMI

858FansLike
293FollowersFollow
253FollowersFollow
5,940SubscribersSubscribe

ULTIMI ARTICOLI