spotify+ps4

Sony ha annunciato oggi la scelta di Spotify come servizio per la musica in streaming andando a sostituire Music Unlimited, un servizio proprietario che non è mai riuscito a decollare.

La partnership non si limiterà però a PS3 e PS4, in quanto ne beneficeranno anche gli smartphone e i tablet a marchio Xperia (sebbene non capisco in che modo dato che basta che ti scarichi l’app).

Il nuovo servizio, denominato PlayStation Music, sarà abbinabile a qualsiasi tipo di utente Spotify e quindi non solo a chi ha un account Premium. Permetterà anche di ascoltare musica in background durante le sessioni di gioco e al momento del lancio, che avverrà nel corso della prossima primavera, sarà disponibile in 41 Paesi.

Music Unlimited invece smetterà di essere operativo a partire dal 29 Marzo 2015, e gli utenti che risulteranno abbonati fino al 28 febbraio se non ho capito male riceveranno un mese gratuito che li porterà alla scadenza.

Ultima cosa, ancora da capire, è se ci saranno costi addizionali per la fruizione del servizio.

Rispondi