Samsung ha presentato il nuovo Galaxy Note 10, che per la prima volta sarà disponibile in due varianti

Gli utenti Galaxy Note riconoscono il valore del design sofisticato: non solo in termini estetici, ma soprattutto per l’esperienza che offre. Ogni elemento di Galaxy Note 10 è stato concepito per essere elegante, sottile e senza distrazioni, in modo che gli utenti possano dedicare la loro completa attenzione a idee, progetti e contenuti importanti.

Per la prima volta in assoluto, Galaxy Note 10 è disponibile in due dimensioni, in modo che i consumatori possano trovare il Note più adatto alle loro esigenze.

Galaxy Note 10 amplia la gamma Note anche agli utenti che desiderano la potenza della S Pen e la massima produttività in un form factor ridotto, inserendo il Cinema Infinity Display da 6,3 pollici all’interno del Note più compatto.

Il Galaxy Note10+ presenta, invece, lo schermo Note più grande di sempre con un Cinema Infinity Display da 6,8 pollici.

Il display di Galaxy Note 10 è il migliore schermo di Samsung. Dalla sua costruzione fisica alla tecnologia sottostante, il display è progettato per offrire agli utenti la migliore qualità di visione possibile.

Il Cinema Infinity Display edge-to-edge di Galaxy Note 10 è quasi privo di cornici, e lo spazio all’interno del display riservato alla fotocamera anteriore è ridotto e centrato per ottenere un design pulito ed quilibrato.

Dalla scrittura a mano al testo digitalizzato

Galaxy Note 10 introduce nuove funzionalità che migliorano ancora di più l’esperienza di scrittura. Ora gli utenti possono appuntare le note, convertire istantaneamente la scrittura a mano in testo digitale su Samsung Notes ed esportare il file in una serie di formati differenti, incluso Microsoft Word. È possibile, inoltre, personalizzare le note diminuendo o ingrandendo le dimensioni del testo, o modificandone il colore.

S Pen vecchia, ma con funzioni nuove

La nuova S Pen intelligente di Galaxy Note 10 è dotata di nuove funzionalità denominate Air Actions, che permettono di controllare lo smartphone con semplici ed intuitive gesture, senza toccare il display. Samsung DeX per PC[3]: Con Galaxy Note10 è ancora più facile utilizzare lo smartphone come un PC. Con un semplice cavo USB è possibile attivare la modalità Samsung Dex sul computer per poter trasferire comodamente i file da un dispositivo all’altro. Gli utenti possono utilizzare le loro app mobile preferite con un mouse e una tastiera, mantenendo i dati al sicuro sul proprio smartphone grazie a Samsung Knox.

Collegamento con Windows

Galaxy Note 10 integra il collegamento a Windows direttamente nel pannello rapido. Con un semplice click, gli utenti possono connettersi al proprio PC Windows 10 per controllare le notifiche, inviare e ricevere messaggi e rivedere le foto recenti.

Le fotocamere di Samsung Note 10

Sotto il profilo foto, non c’è da aspettarsi uno stravolgimento rispetto a quanto visto su Samsung S10, le ottiche sono sostanzialmente identiche con l’aggiunta di qualche funzione a livello software dedicata ai più creativi.

La funzione Video Fuoco Live permette di regolare la profondità di campo in modo da poter sfocare lo sfondo e mettere a fuoco il soggetto. La funzione Audio Zoom amplifica l’audio all’interno del video, allontanando il rumore di fondo per aiutare a concentrarsi sui suoni desiderati. La funzione Super Stabilizzatore assicura una stabilizzazione ottimale delle riprese video per immagini perfettamente stabili.

Specifiche tecniche ufficiali di Samsung Galaxy Note 10 e Note 10+

L’utente che sarà propenso verso il Galaxy Note 10 per via delle dimensioni molto contenute di questo smartphone dovrà fare i conti con una risoluzione del display inferiore e la mancanza del sensore TOF, ma soprattutto con una batteria da “soli” 3500 mAh la cui tenuta sarà tutta da valutare sul medio/lungo periodo.

Clicca per ingrandire l’immagine

Galaxy Note 10 disponibilità mercato Italia

Galaxy Note 10 sarà disponibile in due colorazioni, Aura Glow e Aura Black. Galaxy Note 10+ invece, sarà disponibile in Aura Glow, Aura Black e Aura White (solo nella versione da 512GB disponibile online). Infine, Galaxy Note 10+ 5G sarà disponibile nella variante Aura Black.

I nuovi Galaxy Note 10, Galaxy Note 10+ saranno disponibili in pre-ordine a partire dal 7 agosto, fino al 22 agosto, per maggiori informazioni visitare www.samsung.it/galaxy-note10.

Galaxy Note 10 nella versione 8GB RAM con 256GB di memoria interna sarà disponibile al prezzo consigliato di 979 euro. Galaxy Note 10+ nella versione 12GB RAM con 256GB di memoria interna espandibile sarà disponibile al prezzo consigliato di 1.129 euro; mentre nella versione 12GB RAM con 512GB di memoria interna espandibile, al prezzo consigliato di 1.229 euro, quest’ultimo disponibile solo su Samsung Shop online www.samsung.it/galaxy-note10 . Infine Galaxy Note 10+ 5G 12GB RAM con 256GB di memoria interna espandibile sarà disponibile al prezzo consigliato di 1.229 euro presso i maggiori operatori telefonici.

Per tutti gli utenti che desiderano acquistare Galaxy Note10, Samsung offre il servizio di supervalutazione dell’usato del vecchio smartphone fino a 400 euro, disponibile su https://members.samsung.it/supervalutazione/ e nei punti vendita aderenti fino al 30 settembre. Inoltre, è possibile acquistare i nuovi dispositivi attraverso Samsung Smart Rent, la formula di noleggio a lungo termine che consente di avere i nuovi Galaxy Note10 tramite un canone mensile fisso, con la possibilità di sostituirli dopo un anno con un nuovo modello e che include una copertura assicurativa contro danni accidentali e furto, informazioni al sito https://www.samsung.com/it/services/smartrent/.

Rispondi