domenica, 29 Gennaio 2023
HomeInternetFile SharingInternet Key e file sharing: chi va meglio tra Tim, Vodafone, 3...

Internet Key e file sharing: chi va meglio tra Tim, Vodafone, 3 e Wind

Image credit:
Image credit: pritchettcartoons.com

Ho deciso di dare un approfondimento al test che ho eseguito fino a qualche giorno fa, dal momento che molti mi hanno chiesto come si comportavano le stesse con il File Sharing o Peer2Peer che dir si voglia.

Chi volesse avere informazioni in merito ai ping, lo prego di attendere, ci sarà tempo (e un articolo) anche per quello.

Sebbene mantenga lo stesso giudizio per quanto riguarda la navigazione internet, nel caso del File-Sharing ci sono interessanti novità. In particolare ho utilizzato le due piattaforme più conosciute: eMule e BitTorret (uno dei tanti client per i torrents)

Le internet key utilizzate sono sempre le stesse:

  • Vodafone – modello Huawei K3715
  • TIM – modello Onda MT503HS
  • Wind – modello Huawei E169
  • H3G – modello Huawei E169

eMule

emule

Con eMule lo scoglio fondamentale è quello di passare il test delle porte TCP/UPD, se lo si passa significa che al 99% riuscirai a scaricare decentemente, ma se non lo passi allora non ti resta che provare a cambiare le porte nella speranza di riuscire a “passare”. Questo è quanto ho fatto.

TIM – nessun problema di sorta, test passato immediatamente e download veloci: un mp3 entrava a circa 150 KB/s

Vodafone – niente da fare, ho provato a cambiare più volte le porte ma il risultato è sempre lo stesso: X rossa. Questo conferma in parte la mia impressione che riguardava l’applicazione dei filtri che limitano in alcuni casi la connessione.

Wind – a sorpresa ecco che Wind non da alcun problema con eMule, test passato subito e velocità in download normali.

3 – stesso risultato di Vodafone, l’accesso viene bloccato fin dall’esito del test.

Torrent > BitTorrent

bit-torrent

Risultati molto simili ad eMule quelli che ho ottenuto utilizzando BitTorrent, noto software per il download dei torrent da internet. Per avere un metro di paragone ho scaricato sempre lo stesso file, e mentre facevo i test con le internet key, lo stesso file veniva scaricato dalla mia ADSL casalinga ad una velocità piuttosto stabile di 150 KB/s

TIM – nulla da obiettare: si conferma il parere positivo di eMule, certo le velocità non sono esaltanti ma ci si può accontentare. Ha tenuto una media di circa 70 KB/s con punte intorno ai 95 KB/s

Vodafone – si conferma la desolazione avuto con eMule. Il torrent prova a partire, analizza le fonti, ma se scarica a 2 KB/s è già tanto.

Wind – di nuovo, ecco la sorpresa Wind con download molto simili a quelli di TIM, se non lievemente migliori.

3 – scordati di scaricare anche quei 2 KB/s che si ottendono con Vodafone.

Conclusioni finali

Quindi? Che succede? Ecco confermata la “teoria” dei filtri applicati al file-sharing, con Vodafone e 3 in testa a tutti! Del tutto inaspettata invece la buona prestazione di Wind, che riesce ad essere competitiva a TIM.

Se stai pensando di prendere una internet key, e punti molto sul fatto di poter scaricare da siti di file-sharing, fossi in te eviterei Vodafone e 3.

Paolo Colombohttps://www.mytechnology.eu
Classe '81, appassionato di tecnologia e internet. Dal 29 marzo 2007 scrive quotidianamente con passione sul suo blog www.mytechnology.eu | .it articoli inerenti queste due tematiche. Ha una bellissima moglie e due figli adorabili, e passa le nottate scrivendo articoli e giocando online con i membri del clan EraseR che conosce da ben 20 anni.
ALTRI ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

73 COMMENTS

  1. questo articolo conferma le mie tristi impressioni, giusto un appunto..io uso vodafone da dicembre 2007 e devo dire che emule ultimamente non va proprio..servono 48 ore in coda per avere buona velocità(la ricerca è sempre pessima) per quanto riguarda torrent invece vodafone secondo me è una spanna sopra 3..nel senso che io ho un ottimo traffico, ho raggiunto ultimamente anche velocità attorno ai 200kb/s quindi non sconsiglierei vodafone per la qualità della linea…ma più per la qualità del servizio dato il famigerato blocco che hanno avuto quasi tutti gli utenti verso fine 2008 inizio 2009 a 20kb/s anche in navigazione

  2. con vodafone sei riuscito ad accedere a torrent? hai usato qualche impostazione particolare? perchè io proprio non riuscivo a scaricare nulla. Ste cose non le capisco a volte.

  3. Secondo me fanno bene a filtrare il peer-to-peer per non avere troppo traffico globale sulla rete.

    Per come la vedo io, le Internet Key, non dovrebbero essere comprate pensando:
    “Che bello, adesso scarico la roba anche quando sono al parco”.

    Meglio sempre un PC fisso, magari controllato col portatile da remoto per gestire i download.

  4. @reloaded nessuna impostazione strana, io ammetto ho ancora il modem e non la chiavetta quindi magari qualche impostazione è cambiata, la connessione non è sempre ottima come ad esempio in questo weekend torrent non raggiungeva mai velocità sopra i 25kb/s mentre normalmente con dei torrent ben forniti raggiunge tranquillamente gli 80-90 kb/s

    @rikyunreal credo che tu non abbia fatto attenzione ad una cosa molto importante: le internet key oltre che una comodità x chi viaggia e sta fuori sono l’unica speranza di alta velocità nel web per chi non è raggiunto dall’adsl, mi sembra abbastanza superficiale dire “Che bello, adesso scarico la roba anche quando sono al parco” perchè il più delle persone (come me) che è passata alle internet key l’ha fatto perchè non ha l’adsl normale (e magari nemmeno il parco :-))

  5. Allora Matteo devi essere anche abbastanza facoltoso, visto che sia che tu faccia una tariffa e tempo o a traffico (che anche peggio nello specifico caso del peer-to-peer), andrai incontro a spese non indifferenti.

    Mi dispiace, ma rimango della mia idea: InternetKey solo per il PeerToPeer è una scelta errata.

  6. beh le spese non sono così folli, ma credo che non hai ancora colto il punto non ho detto che l’internet key solo per il peer to peer sia una scelta giusta, ho detto che è sbagliato valutare le internet key come “Che bello, adesso scarico la roba anche quando sono al parco” ma che ci sono molte persone (come me) che ne hanno bisogno perchè altrimenti navigare sarebbe impossibile e anche per scaricare vorrei ricordare che il peer to peer nasce come una maniera sana di scambio dati alcune distro viaggiano per p2p…

  7. aaaaaiuto 🙂 io “contestavo” la frase “Meglio sempre un PC fisso, magari controllato col portatile da remoto per gestire i download” poichè molte persone usano proprio su quel pc fisso le internet key

  8. Al di là del fatto che la Internet Key non deve essere vista come un sostituto dell’ADSL (e quindi per quanto mi riguarda questo test non ha alcun senso)…

    Penso che non si tratti di filtri… è invece più probabile che le reti Vodafone e H3G siano nattate, un po’ come succede con fastweb

  9. Stesso discorso vale per BitTorrent… Infatti anche dietro NAT fastweb le prestazioni sulla rete torrent sono piuttosto penose…

  10. Teejay ha scritto:

    Al di là del fatto che la Internet Key non deve essere vista come un sostituto dell’ADSL

    La penso come te ma purtroppo molti la pensano diversamente, vedi il caso di matteo in cui l’internet key è l’unica speranza per avere velocità decenti

  11. @ ReLoADeD:
    bah… confermo quanto detto nell’articolo… il mio lavoro è attivare proprio le internet key…vedo reclami, richieste e volumi ogni giorno… provo, testo e valuto tutti i gestori anche da casa… sguazzo ogni giorno tra offerte promozioni e opzioni e ne avrei da dire a ricguardo…
    voglio dire solo 3 cose momentaneamente ( le piu importanti )
    1- ogni operatore di telefonia mobile in automatico monitorizza il traffico dati di ogni sim, quindi se scarichi periodicamente un volume dati superiore la media ti limitano la banda. puoi reclamare quanto vuoi, non lo ammetteranno mai, ma vi gariantisco che è così…vedo i flash sulle anagrafiche dei clienti.

    2- attivate solo sim ricaricabili. NON FATE ABBONAMENTI!!!!!!!!!!!!! ogni chiavetta puo essere utilizzata con qualsiasi operatore, basta cambiare l’apn o scaricare il software che la sblocca… wind vende la kiavetta a 79 euro ed è uguale a quella che le altre compagnie vi fanno pagare 199…comprate si ricaricabili, attivate le promo e a seconda delle offerte e copertura cambiate le sim senza vincoli e penali e rischi di fatturare oltre soglia…vedo gente rovinata ogni giorno…ci vuol poco a prendere un “dealer” generare una connessione a tariffazione speciale pagando migliaia di euro e nessuno vi rimborsa! dovete pagare e basta! sono solo grattacapi gli abbonamenti

    3- rispondo a “chi dice” che non ha senso usare la chiavetta per scaricare: non tutti hanno la fortuna di avere la copertura adsl o possono permettersi di pagare oltre le 20/30 euro al mese er internet come fai tu…

    concludo dicendo che ste internet key sono delle fregature, se potete evitarle fate cosa saggia…
    possono essere utili solo se utilizzate ogni tanto, solo per vedere due cose veloci su web, aprire e inviare mail…
    Grazie ciao

  12. Scusa Gino ma, prima mi dici che sono saccente se dico che le intenet key sono inutili se uno le vuole usare principalmente scaricare.

    Poi tu stesso concludi dicendo “possono essere utili solo se utilizzate ogni tanto, solo per vedere due cose veloci su web, aprire e inviare mail…” sennò sono una fregatura.

    È la stessa cosa che dico io. Boh.

  13. @ gino lo spazzino:
    beh è ovvio che per chi non ha problemi di adsl non hanno senso, non ha obiettivamente senso, l’internet mobile ha senso quando:
    – una persona si sposta molto e ha quindi necessità di essere sempre sul pezzo
    – una persona non ha l’adsl

    se non dimentico altri casi questi due dovrebbero bastà…se le internet key sono usate principalmente per scaricare non sono inutili e io continuo a portare il mio esempio, lavoro sul pc più di 8 ore al giorno, quando arrivo a casa aldilà di fb e qualche news non navigo e principalmente la uso per scaricare!

    concordo sul fatto che siano una fregatura, ma una fregatura sul rapporto qualità/prezzo perchè credo che avere l’internet mobile sia invece una gran cosa per chi ne ha bisogno se costasse anche non poco meno e garantisse il servizio saremo tutti qui a parlare di un’invenzione fantastica che spacca, invece i costi sono appena decenti, la qualità è quella che è

  14. @ RikyUnreal:
    penso che Gino volesse puntualizzare sul fatto che comunque le internet key sopperiscono le esigenze di chi non può essere coperto decentemente da una adsl standard, e quindi in quei casi capita sicuramente che le si usino per il download da p2p, ma qualora si abbia anche una adsl allora l’utilizzo dell’internet key per il p2p è sconsigliabile, come hai detto tu stesso.

    @ Matteo: concordo, se le tariffe avessero prezzi più accessibili farebbero davvero la differenza.

    @ gino lo spazzino: grazie, con la storia dei software mi hai dato qualche spunto per prossimi articoli, vediamo che salta fuori 😀

  15. ReLoADeD ha spiegato chiaramente quello che ho tentato di far capire…scusa riky

    io cmq ho provato il box wind (alcatel x020 e la key momodesing della 3…non sono bloccate, basta mod l’apn ) gli altri modem li ho provati con le loro sim… non saprei
    In rete sitrovano forum ove si spiega come nascondere agli op di tel mobile “la propria connessione”, quindi la navigazione sarebbe aperta senza limitazioni, superando in teoria addirittura alic adsl… altri forum spiegano come, facendo un ponticello sullo stampato dei modem etc… ma purtroppo nulla di chiaro a me è capitato tra le mani…
    concludendo, giusto per non finire OT… le porte si aprono nattando le connessioni, come si fa con il modem che fornisce o forniva telecom per avere l’ip pubblico… forse ne avete gia parlato, ma leggendo diversi forum, faccio un po di conf su chi dice e cosa dice…
    Se qualcuno ha info dettagliate su come rendere offuscata la connessione alle compagnie tel e se è legale la cosa…possiamo parlarne qua. grazie
    ciao

  16. beh finchè si parla di operazioni che non richiedono interventi che eliminano le garanzie dell’operatore (tipo l’installazione di nuove dashboard) penso si rimanga in ambito legale…cmq mi documenterò meglio anche io 😉

  17. @ matteo:
    come fai a scaricare a 200 Kb/s? in questi giorni io scarico sempre ad un massimo di 20 Kb/s. C’è stato sl un giorno da quando ho la chiavetta k sn arrivato a scaricare a 120 Kb/s

  18. @ orly90:

    guarda 200kb sono un record che ho toccato tempo fa…ultimamente aldilà che scarico poco…normalmente riesco ad arrivare a 40kb anche nel pomeriggio, i picchi non li tocco più essendo finite le serie tv da scaricare 🙂

  19. Salve a tutti, io ho una chiavetta tre da 10 gg e fino a 2 gg fa scaricavo tranquillamente da emule. Poi le porte si sono chiuse….. finito!
    Contatto tre e mi dice che i file-sharing come e-mule bloccano la sim e non funziona niente…. balle!!!! Fino a 2 gg fa ho scaricato 2 giga…. e loro mi hanno bloccato… questa è la mia considerazione…. Gino ha ragione…. saluti

  20. Ciao
    Volevo sapere se con una chiavetta usb (Onda MW503HSA )per internet marchiata wind si può usare una sim vodafone e viceversa?

    Grazie

  21. ciao io sono un nuovo lettore e mi ha colpito questo articolo perchè io ho una internet key 3 ma per il p2p non ci sono problemi ! però il mio modello è momo design 6000 (una delle prime internet key ) e non c’è nessuna limitazione . L’unica cosa strana di questa internet key è il segnale.infatti appena comprata il segnale hsdpa era del 50% oggi dopo circa 6 mesi il segnale è del 27%! però la velocità del download è uguale. che la 3 mi abbia preso in giro ??
    P.S. la 3 è l’unica che ha lo copertura hsdpa (anche se la 3 dichiara che non ci sia copertura nella mia zona)

  22. Ciao ragazzi ! e ragazze !
    Dove abito io con tim hsdpa arrivo fino a 429 kB al sec.Vodafone..ho rinunciato dopo un pacco di 1000 euro ..e wind in p2p non va piu di 30..invece scaricando da siti anche i 100.

  23. Ciao a tutti.
    Ho acquistato una E156G della Tre.Vedo che l’IP pubblico è diverso da quello privato (deduco che la chiave è “appesa” a un router in centrale Tre o a chi per essa).Il risultato è che non posso raggiungere con applicativi (tipo VNC) tale PC.Prima domanda: qualcuno ha un’idea a proposito per risolvere il mio problema?Seconda domanda o meglio seconda curiosità: Ma come fa ad andare il P2P (Mulo) con chiavette Tre se non si ha la possibilità di impostare le porte sul router ?
    Grazieeeeee

  24. allora, intanto buon 2010 a tutti i partcipanti alla discussione, “ero” un felice possessore di tim 400 ore al mese, scaricavo in media a 400 kb/s in orari non affollati e a circa 200 kb/s negli altri, ma da 2 giorni ne torrent ne emule lavorano +!!!
    Se uso servizi di file downloading (megaupload, hotfile, ecc.) tutto normale, ma appena faccio partire o torrent o emule la banda in pochi secondi scende a zero!!!! Se chiudo i programmi incriminati la banda risale a valori “normali”!!!!
    Mi sa che anche Tim ha nattato la sua rete!!!

  25. @ Giacomo:
    lo stesso anche wind … speriamo sia una cosa temporanea viste le festivita’

  26. In rif. al mio post del 26 12 2009 alle 14:14, il mio problema con il VNC l’ho risolto con una VPN.Restando, invece in tema, io ho forti dubbi che, OGGI, con le chiavette si possa fare del P2P( Mulo)…provocherebbe troppo overload della banda gia’ un po’ miserina……
    Gia’ qualche provider lo blocca con l’ADSL fissa…figurarsi il Mobile: comunque …..auguri !!!!

    Ciaooooooo

  27. Forse xchè in 3 giorni ho downlodato 32 gigabyte…. penso di aver esagerato un pò….

  28. ho la SIM tre: confermo per emule ma non per bit-torrent, in questo momento, per es., sto scaricando fra i 10 e i 20 kB/s

  29. Ho da prendere una internet key per l’isola d’Elba, quale mi consigliate per navigare un po’..senza scaricare da emule…quello lo faccio da casa mia…grazie!

  30. ciao a tutti, volevo solo sapere con questi INTERNET KEY posso guadare su YOUTUBE o ONLINE VIDEO’S? ho l’adsl (tiscali) di 20mega ma io e mio marito abbiamo problemi con la linea… perche ogni tanto che lui gioco ps3 online e io guardo online l’ineternet si rallenta, e lui non riesce a giocare bene perche se blocca e anche il film o video che sto guardando se blocca anche. Ho pensato di predere internet key cosi non abbiamo problemi cosi ogni tanto che lui gioco il ps3 online e io guardo online. Ma non so se posso guardare online se devo usare questo internet key… e quale il migliore?… can please somebody help me?…. please?

  31. a me servirebbe una connesione per fare una videosorveglianza l’adsl nn arriva e fregatura delle fregature arriva solo fastweb che ha ip nat…..con le chiavette ci solo chiavette non nat…per “vedere”ip publico altrimenti le telecamere nn le riesco a raggiungere???vi prego aiutatemi

  32. LA MIA ESPERIENZA CON LE SIM :
    ho un abbonamento con 3 con chiavetta 7 mega costo 9 euro al mese
    velocità orribili max 140 kb di notte.Molte volte la velocità si aggira 20 – 40 kb/sec. per solo navigazione.Non uso torrent (velocità troppo limitata) non uso emule (velocità limitata e file falsi)ma uso server host (rapidshare premium).ATTENZIONE L’ABBONAMENENTO NON SI PUO DISDIRE SE NON PAGANDO PENALI DAL COSTO ALTO QUANTO LO STESSO (infatti conviene tenerselo e disdire alla scadenza).ora uso tim 150 ore 20 euro mese velocità 600 – 750 kb/sec solo in alcune ore della giornata.(bisogna provare tutte le 4 sim nella propria zona in vari orari E VALUTARE QUALE FUNZIONA AL MEGLIO e valutatare le offerte.infatti vodafone mi dava 200 kb/sec TIM 600kb/sec TRE 150 kb/sec WIND non valutata).la negatività di tim comunque è il contare 15 minuti anche per un secondo (TRE invece conteggia a secondo effettivo) infatti ultimamente cade la linea innarvetitamente dopo circa 1 ora e ho dovuto mettere un timer a 58 minuti per la sconnessione. CIAUZ.

  33. @ luigi:
    ciao Luigi,
    sono completamente d’accordo con te.

    Aggiungo che in questi giorni sto cercando un modo per rendere il collegamento più stabile, uno forse l’ho trovato e ne parlerò magari prossimamente sul blog

  34. Ciao, io ho da quasi due anni una chiavetta momodesign della tre. Nessun problema con i torrent, niente da fare con emule.
    Confermo gli attuali problemi sulla rete dati tre, esasperati da un sovraffollamento esasperato dalle offerte recenti.

  35. Credo che Gino abbia spiegato molto chiaramente come stanno le cose. Aggiungo soltanto una considerazione. A che servono queste mirabolanti velocita’, se poi nessun operatore ti consente di generare un volume di traffico elevato??? Se fate due conti a spanna sui contratti A TEMPO, e non a traffico, scoprirete che, dati i limiti, occulti o semi-ufficiosi, che le societa’ di fatto impongono SUL TRAFFICO, se voleste realmente utilizzare il tempo a vostra disposizione, dovreste generare un traffico perfettamente compatibile con la velocita’ di una linea modem di 15-20 anni fa… Risultato: INTERNET MOBILE AD ALTA VELOCITA’ = FARSA ALL’ITALIANA. Con buona pace del nostro unreal.. Un nome, una garanzia(l..)

  36. @ Walt:
    non è proprio così… nel senso che cmq se le velocità aumenteranno si spera che il minimo garantito si alzi di conseguenza.

    inoltre è difficile fare un discorso sui limiti occulti o semi-ufficiosi in quanto nessuno sa con precisione se e come vengano imposti, però ad esempio se solo uno navigasse/scaricasse a 100 kb/s e stesse connesso per qualche ora scaricherebbe una quantità di dati che nelle offerte a consumo non sarebbe sostenibile.

    Dire che è una farsa all’italiana forse non è molto corretto, io punterei piuttosto sul “non è tutto oro quel che luccica” e come al solito non bisogna credere a tutto quello che ci viene detto dagli operatori.

  37. L’avessi letto prima stò post! Mannaggia.
    Confermo lo schifo di 3.
    Praticamente quasi inutilizzabile.
    Il top è Tim.

    Ciao

  38. Ciao,
    francamente la mia domanda non è attinente al filesharing ma visto che avete tutti i fornitori di adsl ne approffitto per fare una domanda:
    Io ho una sim della 3 e l’indirizzo pubblio non e’ uguale a quello provato (ovvero la chiavetta fa capo a un router in centrale)
    E con TIM, Vodafone e Wind è la stessa cosa?
    Grazieeeeee !
    Luciana

  39. @ Reloaded:
    Perche se interrogo http://www.whatismyip.com/ mi da un IP (pubblico) mentre se faccio un IPconfig /All me ne da un’altro (privato)dal che deduco che l’ip pubblico è l’IP del router a cui fa capo la chaivetta mentre quello provato e quello della chiavetta medesima.
    Se voglio raggiungere il pc remoto che ha Tre devo usare Himachi ( vedi mio post del 12 febbraio 2010) ma cio’ comporta passare da server Himachi ovvero rallentare la tx
    Grazieeeeeeee

  40. @ Luciana:
    il problema alla base è che tu comunque con una chiavetta internet così come con una adsl normale eccetto fastweb, avrai sempre un IP pubblico che varia ad ogni connessione della chiavetta/adsl. Quindi non puoi raggiungerla a meno che non conosci ogni volta l’IP corretto, oppure trovi un modo per ovviare all’IP, tipo usando dei DNS creati ad hoc tipo questi http://www.dyndns.com/

    Non so per cosa ti serva questo tipo di accesso remoto, ma se potessi usare su entrambi i pc software tipo TeamViewer o simili il problema sarebbe risolto perchè non ti connetti ad un IP bensì ad un account.

  41. @ Reloaded:
    E’ tutto chiaro quanto scrivi o meglio sarebbe ancora piu chiaro se non avessi scritto:”..così come con una adsl normale eccetto fastweb”

    Con dyndns non funziona perche lui vede l’ip pubblico.Se con Tim ecc l’IP pubblico fosse quello della chiavetta allora si che funzionerebbe !!
    Ok Teamview certo funziona
    Ma se uso un applicativo che vuole raggiungere la chiavetta la cosa è troppo lenta perche devo passare attraverso i server Himachi (per avere sempre un IP conosciuto)
    Chiaro?
    Grazie

  42. @ Luciana:
    una chiavetta internet e una adsl funzionano allo stesso modo, entrambe hanno IP dinamico, significa che ogni volta che ti connetti l’IP di riferimento cambia. Fastweb invece è un discorso a parte.

    servizi come dyndns teoricamente dovrebbero fare al caso tuo, perchè sono pensati apposta per avitare di connettersi ad un IP bensi ad un dominio scelto da te e fornito da dyndns che di volta in volta dirotta sull’IP corretto, però onestamente non so come potresti configurarlo, non l’ho mai usato eccetto per una prova che sto facendo in questi giorni. Teoricamente dovresti avere un’applicativo sul computer (che potrebbe essere anche tra le opzioni della chiavetta, se ci fosse un’opzione per i DDNS, ma dubito) che si associa a quanto impostato su dyndns.

  43. ciao a tutti,ho 11 anni e sono qui perche’ ho trovato degli errori nell’articolo riguardo alla internet key 3:
    con bittorrent io scarico ad una velocita’ molto elevata(molte volte arriva fino ai 200 Kb)e riesco a sscaricare diversi gigabyte in 1 oretta.

  44. @Reloaded

    La chiavetta (Tre) e il router NON funzionano allo stesso modo.CON IL ROUTER se chiedi l’IP a (ad esempio) http://www.ilmioip.it ti darà l’IP del TUO router mentre se fai la stessa operzione con la chiavetta NON ti da l’IP della chiavetta MA quello del router (in centrale) a cui fa capo la chiavetta.Ecco perche il DDNS con la chiavetta NON va.
    Chiaro

  45. @ Luciana:
    quando dici che ti da il TUO ip intendi quello dal quale puoi modificare le impostazioni del router?
    cioè tipo:
    192.168.2.1
    192.168.0.1
    o simili (ogni router ha ip più o meno diversi)?
    Un router normalissimo, se utilizzi un sito o un software che ti dica l’ip pubblico, ti darà l’ip pubblico e non l’ip del router. Alcune marche di router attuali ti danno l’ip pubblico di riferimento già nella schermata di accesso al router.

    Se un sito dovesse darti come riferimento l’ip del router allora stai probabilmente combinando qualcosa con i ddns, ma in una situazione normale ti da l’ip pubblico.

  46. @ lollo:
    che tu riesca a scaricare diversi giga in un’ora ad una velocità di 200kb/s lo ritengo alquanto improbabile

  47. @ Reloaded:
    Non so se è il caso di insistere con questi dettagli banali.

    …ti darà l’IP del TUO router…: Intendo che il sito citato ti ritorna l’IP pubblico che corrisponde a quello del router !!
    “Un router normalissimo, se utilizzi un sito o un software che ti dica l’ip pubblico, ti darà l’ip pubblico e non l’ip del router.” Falso nel senso che ti ritorna l’IP pubblico CHE CORRISPONDE ALL’IP DEL ROUTER.
    Scusa ma per il tema è chiuso.

  48. Io sto facendo due distinzioni: una è l’iP del router inteso come rete interna, l’altra è l’IP pubblico inteso come rete esterna/internet. son due cose distinte.

    Quando solitamente si dice “l’iP del router” si intende solitamente quello della rete interna mentre quando si dice ip pubblico è l’iP associato alla linea ADSL

  49. ciao,
    sto impazzendo a far funzionare una webcam ip usando ddns, un connessione vodafone e il modem-router dlink my pocket. Con TIM tutto funziona mentre con vodafone non riesco ad accedere dall’esterno al mio modem/ipcam. Sapete se e’ cosa nota (e stronza) che vodafone tiene chiuse delle porte e tim no? (nessuna risposta da vodafone, “non sono formati per rispondere a queste domande”)

    grazie mille

  50. @endriu

    Scusa ma non ho capito la tua configurazione generale

    Potresti descrivere meglio l’architettura che vuoi realizzare?

  51. salve a tutti:)

    vi invito a fare un test su speedtest.net (non lavoro per loro:),
    vedere il posto che italia ha nel mondo per la connettività internet e riflettere!! http://speedtest.net/global.php#0

    73mo posto in download speed e 92mo in upload.E’ una situazione triste. il vero digital divide è qui!

    troppi modelli i strategie furbi nel campo del internet!(e ovnunque…)

    io uso una chiave di vodafone perché ho bisogno di avere portabilità della mia connessione e perche fino a poco tempo fa dove sto non arrivava la adsl(burundi o italia?)

    in questo momento sto scaricando legalmente una versione di linux di 1.4gb con utorrent…e la connessione e bloccata a non più di 40kb! le solite ca??ate di stampo
    cartel-mafioso!!!decidono loro cosi, se non ti va bene, cmq altre alternative non ci sono-vodafone,tim,tre,wind,alice,fastweb,infostrada…sono tutti ugualli…basta leggere le piccole scritte in fondo…

    perché se ho pagato no posso avere la velocità per quale pago? solo perche uso un torrent e la conessione va bloccata?

    ci vuole un cambiamento di regole di base qui ma non succederà mai. come per tante altre cose tanti si lamentano ma pochi fanno qualcosa…

    buona navigazione di tutti i cittadini di burundi! 😐

  52. Buongiorno,
    sono molto preoccupato…
    Ho da un paio di mesi acquistato una chiavetta 3 per una migliore navigazione rispetto al cellulare ma è sorto un problema, non riesco ad accedere alle aree protette dei siti che normalmente utilizzo per banking on line, acquisti, etc.
    Ho veramente bisogno di risolvere il problema.
    Sono in cerca di una soluzione, qualcuno mi aiuti!
    Francesco

  53. Non capisco perchè in ogni tuo test la 3Ita ha dei risultati cosi pessimi! io in bit torrent scarico giornalmente anche file di 7 Gb e la velocita media e sui 150kb/s con picchi di 180kb/s massimo 210kb/s la piu bassa che ho riscontrato è stata 79kb/s emule e un trabicolo con la internet key ma comunque settandolo sono riuscito a farlo arrivare a 35kb/s per quanto riguarda i ping io faccio uso giornalmente del gaming online e sempre la 3Ita come ping sta al massimo sui 120/140 e sui test invece mi da 96 massima!

  54. @ Luis:
    boh non ti saprei dire se possa dipendere dalla zona o che altro, cmq ero quasi fermo.

    Beh anche 120/140 di ping per l’online gaming è pessimo, poi dipende da che giochi usi ma con un FPS normale se sei sopra i 90ms inizi a sentirli rispetto ad uno che viaggia intorno ai 60

  55. ho lo stesso problema; sto impazzendo per gestire da vremoto una telecamera ip con router 3g e key vodafone. in assistenza non danno molte risposte, ma a quanto ho capito l’indirizzo ip dinamico non è univoco ma “nattato” quindi comune ad altri utenti. Per questo il ddns non riesce a reindirizzarti. Proverò con altri operatori, non so se il problema è comune a tutti.

  56. @ dario n.:
    Vedi miei post precedenti: stesso problema !!
    Risolto da un paio di anni con Hamachi
    Ciaoooooooo
    ps la tua diagnosi e’ corretta nel senso che la chiavetta (Tre) fa capo a un router in centrale per cui sei fottuto.

  57. Ottima Guida!
    Vorrei un consiglio; dovrei risolvere un problema al più presto.

    Ho un Pc su cui dovrei collegarmi in remoto via “router”,per scambiare di continuo dati numerici, solo che il pc in questione è situato in una zona non raggiunta ne da elettricita(ha un gruppo elettroggeno a diesel), ne da rete telefonica fissa.

    Come mi consigliate di procedere, tipo per testare la potenza del segnale??
    e quale INt.Key e operatore mi consigliate??

    Non ho problemi di spesa iniziale….

    Grazie in ogni caso e continuate così, siete forti!

  58. @ Atlas:
    Ciao Atlas,
    per provare il segnale ti basterebbe provare ad andare in quella zona con un cellulare, e controllare se è stabile in HSDPA o qualche altro tipo di rete.

    Purtroppo non posso dirti un operatore in particolare, dipende molto dalla zona.

  59. MT – Admin ha scritto:

    @ Atlas:
    Ciao Atlas,
    per provare il segnale ti basterebbe provare ad andare in quella zona con un cellulare, e controllare se è stabile in HSDPA o qualche altro tipo di rete.
    Purtroppo non posso dirti un operatore in particolare, dipende molto dalla zona.

    Si ci ho pensato, ma cmq grazie del consiglio;
    per l’operatore so che dipende dalla zona, ma ciò che mi interessa è
    quale combinazione di Inter.Key e operatore( e servizio, tipo Vodafone Station) mi da una connessione che sia il più vicino poss ad un normale router con l’adsl!?

    non mi interessa tanto la velocità ma più che altro la compatibilità!!!
    quindi Ping, possibilità di Ip pubblico fisso possibilità di configurare porte ecc.

    pensa che il sistema di scambio dati di cui ti ho detto prima andava con una adsl Alice a 1,5 mega più o meno cioè il minimo che fornisce la telecom come adsl.

  60. @ Atlas:
    con una internet key difficilmente ti avvicinerai ad una adsl normale, e l’ip pubblico fisso non esiste.

    Il mio consiglio è di scegliere una internet key che puoi usare con tutti gli operatori, almeno hai possibilità di scelta, ma le prestazioni vere le fa l’operatore quindi la scelta dell’operatore giusto sta al di sopra di tutto.

  61. Confermo che Wind con emule applica filtri solo quando in rete accedono tanti utenti e c’è bisogno di banda.. Nella maggior parte delle volte si scarica a manetta.

Rispondi

- Advertisment -

CONTINUA A SEGUIRMI

857FansLike
292FollowersFollow
253FollowersFollow
6,050SubscribersSubscribe

ULTIMI ARTICOLI