Fra i vari tablet in arrivo c’è anche il Toshiba Folio 100. Non voglio fare quello che giudica senza aver prima toccato con mano ma le prime impressioni sembrano unanime sul fatto che l’uso dei materiali sia di bassa qualità, a partire dal display touchscreen da 10.1″ che non è in vetro ma in plastica come i primi dispositivi touchscreen di tipo resistivo.

Questo è un vero peccato in quanto le specifiche tecniche non sembrano così male:

  • Sistema operativo: Android 2.2
  • Processore: Nvidia Tegra 2
  • Schermo: Display multitouch da 10,1″ widescreen WSVGA (1024x600pixel)
  • Audio: 2 speaker stereo da 0,5W e microfono interno
  • Storage: 16GB memoria interna
  • Networking: WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth, 3G
  • Porte: HDMI, USB 2.0 standard, USB 2.0 mini, jack audio
  • Card reader: SD (max 32GB), MMC
  • Batteria: 1020mAh, 3,7V, 22600mWh. Fino a 7 ore di durata con uso misto (web browsing e video playback)
  • Internet: Browser Opera mobile con Flash 10.1
  • Produttività: suite di applicazioni per l’ufficio, lettore PDF, ebook reader e aggregatore RSS
  • Multimedia: Webcam 1,3MP
  • Dimensioni: 281 x 181 x 14mm
  • Peso: 760gr
  • Accessori: trasmettitore IR e custodia

Il tutto ad un prezzo di soli 399 €, decisamente attraente sebbene rispetto al prezzo fisasto per il Samsung Galaxy Tab . Il più grosso errore però sembra il mancato supporto all’android market (non è mai stato ufficializzato quindi per il momento diamolo per mancante), il che rende impossibile accedere a tutte quelle applicazioni già sviluppate per Android.

Video

Rispondi