domenica, 14 Aprile 2024
HomeAltroInternet Google+ smembra Foto e Hangouts: ok, panic!

[MWC2015] Google+ smembra Foto e Hangouts: ok, panic!

google-plus

Credo che fosse nel film “L’aereo più pazzo del mondo” quella scena in cui c’era il computer di bordo che diceva: “don’t panic! don’t panic!… ok, panic!”. Ecco, mi sembra un po’ la storia di Google+ e della sua disperata rincorsa a Facebook e Twitter.

Ormai le ha provate tutte, e l’ultima mossa annunciata nel corso del Mobile World Congress 2015 è il distacco di Google+ dai servizi Foto e Hangouts.

L’idea è quella di separare i servizi in modo da riuscire a potenziarli singolarmente, Google si è accorta che Google+ gode di una buona base di utenti solo per il fatto che l’account viene creato in automatico quando si fa un backup di una foto o si usa Hangouts, ma gli utenti che usano realmente Google+ come servizio social e stream è piuttosto esiguo.

L’operazione arriverà a compimento solo a maggio, quando nel corso del Google I/O probabilmente sanciranno la cosa definitivamente.

Paolo Colombo
Paolo Colombohttps://www.mytechnology.eu
Classe '81, appassionato di tecnologia e internet. Dal 29 marzo 2007 scrive quotidianamente con passione sul suo blog www.mytechnology.eu | .it articoli inerenti queste due tematiche. Ha una bellissima moglie e due figli adorabili, e passa le nottate scrivendo articoli e giocando online con i membri del clan EraseR che conosce da ben 20 anni.
ALTRI ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

CONTINUA A SEGUIRMI

855FansMi piace
394FollowerSegui
429FollowerSegui
247FollowerSegui
6,540IscrittiIscriviti

ULTIMI ARTICOLI