Sony_Xperia_Z5_compact

Sony quest’anno ha davvero fatto un buon lavoro con i nuovi Xperia Z5: ha mantenuto invariati alcuni elementi distintivi della sua gamma come ad esempio la certificazione waterproof IP68 migliorando al tempo stesso il design offrendo una visione più pulita ed anche un’esperienza tattile più sofisticata, in più ha inserito alcuni elementi che mancavano come il lettore di impronte digitali e facendolo a modo suo ovvero posizionandolo sul lato destro sotto il pulsante di accensione… forse pochi ci pensano ma quando si prende in mano il cellulare il pollice o l’indice solitamente sono già posizionati li, e sembra quindi la posizione più naturale.

Le varianti presentate sono 3: escludendo la versione Premium che con il suo display 4K resta comunque di interesse per un’utenza molto ristretta; è invece sullo Z5 e sullo Z5 Compact che le nostre attenzioni devono focalizzarsi, cercando di capire quindi quale sia la variante più adatta alle nostre esigenze.

Come è noto, la versione Compact che Sony propone non è l’equivalente di un “Mini” della concorrenza che vede specifiche dell’anno precedente riproposte con un nuovo design. La versione Compact è davvero uno Z5, ma con un display e quindi delle dimensioni in generale più compatte.

sony-xperia-z5-compact

Sony ha lavorato d’astuzia per farci preferire l’uno o l’altro: scegliendo la versione Compact avremo una risoluzione a 720p, mentre lo Z5 è un Full HD quindi lavorando su questo aspetto potremmo già capire che se a noi piacciono molto i film (ti ricordo inoltre che a metà ottobre arriverà Netflix!) o abbiamo una console PlayStation 4 da abbinare lo Z5 è indubbiamente preferibile.

Il display dello Z5 però ha una diagonale di 5.2″ il che lo pone, per i miei standard, abbondantemente oltre la soglia di sopportazione quando si tratta di portarlo in giro o ancora peggio quando si tratta di fare sport, come la corsa.

sony_xperia_z5_compact_review

Chi sceglierà lo Z5 Compact non avrà nulla di cui pentirsi: le dimensioni saranno ancora ottimali e i film si vedranno comunque in maniera ottima grazie anche all’utilizzo di tecnologie derivate dal settore TV. Anche la ram, che da 3 GB passa a 2 GB, non penso rappresenterà un grosso problema nell’utilizzo quotidiano visto e considerato l’ottimo processore che integra.

Il processore è lo Snapdragon 810 di Qualcomm, noto in passato per aver risentito di problemi di surriscaldamento: sebbene il fenomeno sia ancora da appurare al 100%, tale processore era già presente nel precedente Xperia Z3+ ed il fatto che Sony lo abbia riproposto penso possa voler significare che tutto sommato non ha dato troppi problemi.

Se a questo aggiungiamo uno slot di espansione memoria, che ormai sta diventano una rarità (e quindi non ci costringe ad aumentare fin da subito il nostro budget), e una fotocamera che ha tutti i requisiti per essere un’ottima fotocamera, capirai anche tu perchè lo Z5 Compact mi piace, e pure tanto!

Specifiche tecniche Sony Xperia Z5 Compact

  • Capacità SIM: Nano SIM
  • Sistema operativo: Google Android™ 5.1 (Lollipop)
  • Processore (CPU): Qualcomm Snapdragon 810 (MSM8994) Processore octa-core 64 bit – GPU Adreno 430
  • Batteria: Fino a 2 giorni di autonomia, 2700 mAh
  • Resistenza: Impermeabile e resistente alla polvere (IP65 e IP68)
  • Peso: 138 grammi
  • Dimensioni: 127,3 x 64,7 x 8,99 mm
  • Colore: Nero grafite, Bianco, Giallo Corallo
  • Display: 4,6” HD 720p (1280×720). Display Triluminos per dispositivi mobili. X-Reality per dispositivi mobili. Dynamic Contrast Enhancer
  • Fotocamera principale: Sensore Sony Exmor RS™ per dispositivi mobili da 1/2,3″ e 23 MP. Messa a fuoco automatica ibrida 0,03 sec. Zoom 5x Clear Image. Zoom digitale fino a 8x. Obiettivo grandangolare G Lens (24 mm). Fino a ISO 12800 per foto / 3200 per video. SteadyShot con Intelligent Active Mode: stabilizzatore video. Registrazione video 4K. Flash LED pulsato
  • Fotocamera anteriore: 5 MP con sensore Sony Exmor R per dispositivi mobili. Video Full HD. SteadyShot con Intelligent Active Mode: stabilizzatore video. Obiettivo grandangolare (25 mm)
  • Reti: GSM GPRS, UMTS HSPA (3G), LTE (4G) / LTE (4G) Cat 6
  • Connettività: aGPS, Tecnologia senza fili Bluetooth 4.1, DLNA Certified, Wi-Fi MIMO, MHL 3.0, NFC
    Sensore di impronte digitali: Sblocco veloce e sicuro
  • Audio: High-Resolution Audio (LPCM, FLAC, ALAC, DSD), DSEE HX, LDAC, Eliminazione digitale del rumore, Clear Audio+, S-Force Front Surround, Compensazione automatica auricolare, Registrazione stereo, Radio FM
  • Intrattenimento: PlayMemories, PS4™ Remote Play
  • Accessori di base: SmartBand 2, Auricolare audio ad alta risoluzione (MDR-NC750)
  • Prezzo: 599 €

sony z5 varianti colore

Rispondi