Samsung presenta due nuove serie di monitor dedicati al gaming

Samsung ha presentato i nuovi monitor curvi CHG90 e CHG70, dotati della potente tecnologia HDR (High Dynamic Range) per l’ottimizzazione dell’immagine, tradizionalmente disponibile solo per i televisori. Insieme al design ultra-wide del modello CHG90 e alla composizione Quantum Dot del CHG70, l’integrazione della tecnologia HDR produce un’immagine realistica e dettagliata, che permette di visualizzare i giochi proprio come sono stati pensati dagli sviluppatori, oltre a migliorare notevolmente l’esperienza di gioco con colori più vividi e un contrasto più netto.

La tecnologia Quantum Dot fa uso di nanocristalli con un nuovo nucleo metallico e supporta circa il 125% dello spettro di colori sRGB e il 95% dello standard cinematografico Digital Cinema Initiatives (DCI-P3) per garantire un’ampia ed eccezionale gamma di colori.

Monitor CHG90

Il modello CHG90 di Samsung definisce un nuovo standard grafico per i monitor di gioco, con proporzioni di 32:9 e una risoluzione DFHD (Double Full HD) di 3.840×1.080 su uno schermo da 49 pollici. Il modello CHG90 estende letteralmente il campo di gioco per i gamer, con un design ampio che supera gli standard di settore, oltre a essere il monitor più largo nel portfolio gaming dell’azienda. Il monitor offre un’eccezionale curvatura 1800R e un angolo di visualizzazione ultra-wide di 178 gradi, che garantisce la visibilità del contenuto da qualsiasi posizione entro una determinata area. Come risultato, i gamer non devono più preoccuparsi degli aspetti logistici, delle spese e delle interferenze causate dalle cornici centrali associati all’utilizzo combinato di più monitor di piccole dimensioni per una visualizzazione più ampia.
Ideale per giochi sparatutto in prima persona, titoli di racing, simulatori di volo e giochi d’azione, il modello CHG90 unisce una frequenza di aggiornamento accelerata (144 Hz) e un tempo di risposta di 1 ms (MPRT) con un’avanzata tecnologia di scansione a quattro canali, per evitare la sfocatura degli elementi in movimento e produrre un’immagine più uniforme su tutto lo schermo.

Monitor CHG70

Disponibile in varianti da 27 e 31,5 pollici, il modello CHG70 integra le tecnologie HDR e Quantum Dot con una refresh rate di 144 Hz, che garantisce una resa grafica ottimale dei contenuti di gioco. Questa combinazione offre ai “gamers” un’area di visualizzazione più luminosa (luminosità di picco di 600 nit) e nitida (risoluzione WQHD da 2.560×1.440), che rende visibili anche le sfumature più sottili negli ambienti estremamente luminosi o molto bui.

I modelli CHG90 e CHG70 supportano un’ampia gamma di colori per visualizzare i contenuti HDR con il doppio della luminosità e dei colori percepibili rispetto allo standard sRGB. Come risultato, gli utenti possono godere di un’esperienza di gioco HDR plug-and-play uniforme e a bassa latenza, senza dover regolare continuamente le impostazioni del monitor o del software.

Specifiche tecniche

Rispondi