Con una probabile grande manovra di marketing, il più celebre videogame attualmente sembra essere sparito

La stagione X di Fortnite si è conclusa con la mappa risucchiata da un buco nero e quello è tutto ciò che ne è rimasto da ore.

Decine di migliaia di utenti stanno cercando di capire cosa stia succedendo, cosa accadrà e soprattutto quando accadrà, cercando indizi in giro per internet.

Questa è ovviamente un’ingegnosa strategia messa in campo da Epic Games la quale per fronteggiare la “fuga” di qualche giorno fa di alcuni streamer popolari si è studiata un finale (ed un nuovo inizio) col botto.

Di fatto Epic Games sta impedendo ai suoi fan di giocare al suo gioco, e lo sta facendo ormai da ore, cambiando radicalmente quelli che sono stati gli standard attuali che vogliono i videogames sempre disponibili.

Questo vuoto ha creato di conseguenza un atteggiamento di panico e follia nei suoi utenti che se da un lato sono arrabbiati per il fatto di non poter giocare dall’altro sono in ansia perchè non voglio perdersi il momento esatto del suo grande ritorno.

E per farlo si stanno riversando in massa su Twitch a fissare un buco… nero.

L’ipotesi più accreditata attualmente è che il videogame possa tornare online alle ore 18.00 del 14 ottobre che corrisponderebbe con la mezzanotte del fuso orario cinese.

Rispondi