E dopo l’immagine “sfuggita” del Galaxy Note 20 Ultra ecco che anche il mercato smartwatch viene ancora una volta anticipato

Sembra che Samsung non riesca a risparmiare i suoi prodotti da anteprime involontarie. Oggi è la volta del Galaxy Watch 3 che come si può vedere dall’immagine mantiene il design classico sebbene cambi le dimensioni: il prossimo modello infatti sarà commercializzato nelle versioni da 41 e 45mm quindi leggermente più piccoli che in passato. Quest’ultima avrà una cassa in acciaio inossidabile e ovviamente integrerà GPS e lettore di battito cardiaco.

Quello che invece non si capisce dall’immagine è se la corona sarà fisica o se invece Samsung voglia adottare la variante virtuale presente sulla gamma Active ma a giudicare da quella che sembra la classica smussatura della corona sembra verrà mantenuta la variante fisica.

Un altro elemento che avranno notato i più attenti riguarda il cinturino in pelle, cosa che potrebbe essere disponibile come cinturino accessorio o chissà che non venga commercializzato direttamente con questo stile con magari il cinturino in silicone come accessorio dal momento che chi utilizzerà lo smartwatch per monitorare lo sport prediligerà sempre questa soluzione.

Anche il Galaxy Watch 3 come il Galaxy Note 20 dovrebbe essere presentato ad agosto e più precisamente il 5.

Rispondi