A seguito dell’annuncio dato da Google dello sviluppo della sua Google TV, nel quale venivano presentati anche i principali partners, è importante dare uno sguardo a Logitech e capire perchè questo brand sarà uno dei fattori chiave per lo sviluppo futuro di questa co-operazione.

Logitech in sostanza si occuperà di fornire le periferiche che permetteranno l’interazione con Google TV, e quindi si parla di tastiere più o meno compatte, video camere, ma l’aspetto sencondo me più importante riguarda lo sviluppo che avranno i prodotti della serie Harmony con il decoder/box di Logitech che permetterà di fruire dei contenuti della Google TV su qualsiasi televisore.

Harmony è il nome dato da Logitech ad una gamma di telecomandi universali interamente programmabili presente sul mercato ormai da anni, così facendo chiunque possiederà un telecomando harmony sarà in grado di programmare al meglio le funzioni per godersi la Google TV, ma non finisce qui. Logitech infatti a parte l’hardware metterà a disposizione software compatibili con i cellulari Android e iPhone, che li trasformeranno in avanzatissimi telecomandi per la tua TV.

Anche se le informazioni ancora scarseggiano, uno degli aspetti più importanti di una potenzialità simile, sarebbe quella di poter vedere integrata una tastiera sul proprio cellulare/telecomando in modo da poter cercare con la massima semplicità (ed il minimo spreco di tempo) i contenuti, abbandonando così gli scomodi tastierini dei telecomandi o le ingombranti dimensioni di una tastiera reale.

Rispondi