domenica, 25 Febbraio 2024
HomeInternetFile SharingMicrosoft SkyDrive o Google Drive? Il drive cloud protagonista del 2012

Microsoft SkyDrive o Google Drive? Il drive cloud protagonista del 2012

L’archiviazione online sarà uno dei principali tasselli hi-tech di questo 2012, e a contenderselo saranno principalmente 2 protagonisti: Microsoft e Google.

Una volta tanto Microsoft ha giocato d’anticipo presentando SkyDrive e dando la possibilità ai vecchi utenti (se lo siete vi consiglio di affrettarvi prima che l’iniziativa abbia una scadenza) di aggiudicarsi gratuitamente 25 GB al posto dei normali 7 GB ai quali avranno accesso i nuovi utenti.

Google ha presentato solo ieri la sua offerta con Google Drive, e se come potrai vedere più sotto dai prezzi è di poco meno conveniente rispetto a SkyDrive, sembra poter vantare la totale integrazione con Google Documents nonchè la compatibilità con 30 tipi di file che includono anche video e files di photoshop e illustrator, in modo che potrai visualizzare il tutto senza la necessità di avere per forza un software installato.

Ma veniamo ai prezzi, qui sotto trovi una tabella comparativa con i principali servizi: SkyDrive, Google Drive, iCloud e Dropbox. Mi sono limitato ad elencare le fasce umanamente sostenibili da un portafoglio comune, senza andare sui Terabyte di cloud che sono inaccessibili praticamente a tutti. Inoltre fai attenzione ai prezzi in € e quelli in $.

Microsoft SkyDrive

skydrive.com
Google Drive

drive.google.com
Apple iCloud

icloud.com
Dropbox

dropbox.com
Spazio gratuito7 GB5 GB5 GB, che con un iPhone o un iPad sono presto saturi.2 GB
Soglia dei 10 GBNONO10 GB
16 € / anno
NO
Soglia dei 20 GB20 GB
8 € / anno
25 GB
2.49 $ al mese. 29.88 $ / anno
20 GB
32 € / anno
NO
Soglia dei 50 GB19 € / annoNO50 GB
80 € / anno
50 GB
9.99 $ / mese - 99 $ / anno
Soglia dei 100 GB100 GB
37 € / anno
100 GB
4.99 $ / mese. 59.88 $ / anno
Offerta per 100 GB
NO100 GB
19.99 $ / mese. 199 $ / anno
Dimensione massima per file2 GB10 GB25 MB al livello gratuito. 250 MB per chi sottoscrive uno dei piani300 MB via browser. Illimitato tramite applicazione desktop
Applicazioni desktopWindows e Mac, gratisWindows e Mac, gratisiOSWindows, Mac e Linux... gratis
Applicazioni mobileiOS e Windows PhoneAndroid e presto iOSiOSAndroid, iOS e Blackberry
Punti di forzaAccesso remoto.
Possibilità di creare documenti word, excel, powerpoint e onenote.
Condivisione pubblica dei files.
Integrazione del motore di ricerca Bing
Ricerca approfondita.
Integrazione con Google+, Google Docs.
Possibilità di condivisione pubblica dei files.
Tecnologia OCR.
Sottoscrivendo un piano a pagamento la Gmail si espande fino a 25 GB.
Integrazione totale con iOS e Mountain LionAttraverso il suo sistema di condivisione dei files c'è la possibilità di guadagnare crediti che fanno lievitare lo storage del proprio dropbox.

 

Paolo Colombo
Paolo Colombohttps://www.mytechnology.eu
Classe '81, appassionato di tecnologia e internet. Dal 29 marzo 2007 scrive quotidianamente con passione sul suo blog www.mytechnology.eu | .it articoli inerenti queste due tematiche. Ha una bellissima moglie e due figli adorabili, e passa le nottate scrivendo articoli e giocando online con i membri del clan EraseR che conosce da ben 20 anni.
ALTRI ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

CONTINUA A SEGUIRMI

854FansMi piace
392FollowerSegui
429FollowerSegui
247FollowerSegui
6,460IscrittiIscriviti

ULTIMI ARTICOLI