Foto 30-04-13 18 03 19

Oggi è giunto il momento di mettere sul banco di prova la Vodafone TV Connect, anche nota come Vodafone TV Solution. Inizierei con il descrivervi il contenuto della confezione che per un prodotto che viene venduto a soli 29 € è veramente ricco:

  • lettore multimediale TV Solution;
  • memoria USB da 16GB;
  • chiave USB WiFi b/g/n;
  • telecomando con batterie incluse;
  • alimentatore di rete;
  • cavo HDMI;
  • cavo per la connessione audio/video analogico (3RCA);
  • adattatore SCART (3RCA – Scart).

Come puoi vedere una ricca dotazione di accessori che evidenzia fin da subito una cosa: la compatibilità del dispositivo sia con TV in alta definizione sia con TV più datate che ancora non dispongono dell’ingresso HDMI. Questo è a mio avviso uno dei maggiori pregi della Vodafone TV Connect.

Ad essere sinceri non si tratta di un prodotto nuovissimo in quanto i primi annunci risalgono addirittura al 2010, ma il prezzo iniziale di 79 € rappresentava sicuramente un maggior deterrente unito al fatto che ancora non si poteva effettuare l’upgrade alla Xone Edition.

Oggi alla luce del nuovo prezzo e della rimozione di alcune limitazioni la Vodafone TV Connect rientra tra i migliori decoder per il digitale terrestre.

Foto 30-04-13 17 54 52

Decoder digitale terrestre

Iniziamo dalla cosa più semplice, ovvero la possibilità di vedere i canali televisivi del digitale terrestre. Il decoder risponde abbastanza bene ai comandi, non è puntualissimo ma il lieve ritardo di risposta è comunque trascurabile. La guida interattiva è piuttosto chiara.

Inserendo la chiavetta USB sulla porta posteriore viene automaticamente riconosciuta e ci viene richiesto se intendiamo utilizzarla per registrare le trasmissioni o per la funzione di timeshifting. Non fornendo una risposta alla domanda che ci viene posta il dispositivo setterà direttamente la chiavetta per il recording passati i 60 secondi.

Media player DLNA

Il media player ci permette di vedere film, musica e foto attraverso un lettore integrato. Questo è un altro degli elementi chiave della Vodafone TV Connect. Possiamo vedere i nostri files in due modi: collegato una chiavetta USB oppure tramite la funzione di DLNA. E’ compatibile con diversi formati video, ed in base alle prove effettuate i formati divx, xvid e mkv non rappresentano un problema.

Usare un supporto USB è forse la cosa più semplice: si collega, si accede al menù e all’eventuale cartella dove risiedono i nostri files e lo si seleziona. Il caricamento dei file video in questo caso è piuttosto veloce anche con formati mkv o con risoluzione piuttosto elevate.

Sfruttando invece lo standard DLNA le cose cambiano leggermente. Innanzitutto usare questo sistema significa che hai un router che crea la rete Wi-Fi e un computer, un NAS o un dispositivo in grado di trasmettere la fonte video; ma a parte questo è un sistema leggermente più scomodo per il fatto che il caricamento del file è molto più lento di quanto accade via USB.

Guardare la TV su smartphone e tablet

Questa è la classica chicca che non ti aspetti e che probabilmente molti di quelli che comprano questo prodotto non sfruttano, inoltre dubito che molti altri decoder dal costo anche più importante possano vantarsi di avere una simile funzione.

In pratica con la Vodafone TV Connect ci è permesso di sfruttare uno smartphone o tablet sulla quale sia stata installata l’apposita app “Vodafone TV Solution” per poter mostrare la sorgente video del canale televisivo. In sostanza diventa un secondo display utile in quei momenti in cui dobbiamo allontanarci provvisoriamente dal TV.

Sempre dall’app è poi possibile accedere alle registrazioni video effettuate dal decoder, ovviamente però per poterle visualizzare serve che la memoria esterna sia connessa: potremo guardarle o decidere di scaricare la registrazione sul nostro dispositivo per vederle in seguito (la velocità di trasferimento dipenderà molto dalle prestazioni della nostra rete) oppure ancora chiedere al decoder di far partire una registrazione.

L’app è fatta piuttosto bene e mi viene da dire che solo questa funzione vale la spesa, c’è un pochino di delay e soprattutto bisogna avere un router un pochino performante per non rischiare di avere problemi con lo streaming, ma funziona.

Download e aggiornamento firmware Xone Edition

L’aggiornamento al firmware Xone Edition permette al dispositivo di slegarsi dalla Vodafone Station e ci consente di collegare la Vodafone TV Connect a qualsiasi router Wi-Fi. E’ un aggiornamento ufficiale scaricabile dai seguenti link:

Link pagina Vodafone TV Solution:

https://beta.vodafone.it/tvsolution/

Link diretto al download:

https://beta.vodafone.it/tvsolution/download/fwdownload.php

Una volta che avrai scaricato il file dovrai, se necessario, estrarlo dall’archivio e copiarlo su una chiavetta USB. Collegata la chiavetta alla Vodafone TV Connect il firmware verrà riconosciuto in automatico e partirà subito l’aggiornamento con successivo riavvio.

Video recensione della Vodafone TV Connect

Difetti

Di pregi mi pare di averne già sottolineati diversi e a parte le cose dette prima, il difetto maggiore che ho notato è quello che sulle TV che richiedono una connessione con l’adattatore SCART o analogico, la resa dei menù è piuttosto scarsa, quasi al limite della leggibilità. Ho provato a variare con le varie tipologie di uscite che le impostazioni prevedono ma non ho mai ottenuto migliorie. Nulla da dire invece in merito alla resa che si ottiene su TV più recenti.

2 Commenti

  1. Scusami se te lo chiedo, ma una volta scaricato l’aggiornamento ,cosa già fatta ,cliccando sul simbolino di internet ,continua a chiedermi che debbo avere la vodafone station è normale ? In pratica si connette ,la vedo pure sul mio computer in rete , ma non riesco a visualizzare sulla tele nessun tipo di navigazione in internet.

  2. Ciao Antonello,
    hai scaricato il firmware indicato qui? Se non ricordo male anche a me mi segnalava la vodafone station ma è passato diverso tempo e non ricordo come avevo risolto, in più ora non potrei controllare perchè ho restituito il prodotto. Ti consiglio però per queste domande di provare a chiedere nel forum di supporto ufficiale che trovi qui:
    http://lab.vodafone.it/forum/viewtopic.php?f=10071&t=33684

    Spero che tu risolva, se ti va torna a trovarmi e fammi sapere come hai fatto così magari sarà utile per qualcun altro.

Rispondi