aukey-sk-m7-(3)

Nuova recensione dedicata ad Aukey, questa volta per lo speaker Bluetooth modello SK-M7

Si tratta di uno speaker Bluetooth 4.1 con due driver da 3 Watt ciascuno, esteticamente è gradevole specialmente al tatto grazie alla sua superficie ricoperta con uno strato gommato spesso almeno 5 mm.

Gomma abbondantemente antiscivolo, che nella parte sotto presenta 4 piedini che mantengono lo speaker in posizione leggermente rialzata di pochi mm. rispetto alla superficie. Sopra sono situati i pulsanti di gestione, che come consuetudine Aukey quelli che gestiscono il volume si occupano anche dello switch dei brani (avanti e indietro).

aukey-sk-m7-(2)

A livello di funzioni è il classico speaker, ovvero lo si utilizza per ascoltare la musica e anche per ricevere le chiamate dal cellulare ma a differenza di molti sul retro oltre ad avere il classico AUX-IN è dotato anche di un AUX-OUT cosa che gli permetterebbe di mettere in sequenza due o più speaker di questo tipo.

La gommatura come dicevo, oltre ad essere molto piacevole al tatto presenta però il difetto di esporsi molto ai peli i quali una volta entrati in contatto li rimangono e non basta una semplice passata della mano per eliminarli.

3 watt per 2 driver significa un buon audio, equilibrato e sufficiente a riempire come si deve una stanza, ma non lo è se invece lo si porta in un ambiente esterno dove la dispersione del rumore ne abbatte determinate qualità, ecco quindi che potrebbe tornarci in aiuto il jack AUX-OUT.

Attualmente è in vendita su Amazon ad un prezzo di 30.99 Euro, un prezzo equiparato a quanto offre in termini di qualità.

Ipotizzando di comprarne due si ottengono 12 Watt di potenza ma andiamo a sforare a livello di prezzo quanto offerto dalla concorrenza che offre speaker da 20 watt a prezzi variabili tra i 50 e i 60 Euro, ma con un doppio SK-M7 ed un cavo della lunghezza necessaria si può anche sperare di ottenere un effetto surround maggiore.

Oppure se già avete uno speaker con AUX-IN questo modello potrebbe servire da supporto per potenziarlo.

 

Rispondi