martedì, 21 Maggio 2024
HomeAudio e VideoSmart SpeakerCome farsi un Echo Dot portatile: recensione della batteria GGMM D3

Come farsi un Echo Dot portatile: recensione della batteria GGMM D3

Una batteria per trasformare il tuo Amazon Echo Dot in uno speaker completamente senza fili, questo è GGMM D3

Il D3 è un accessorio pensato per lo speaker Echo Dot di terza generazione che grazie alla sua batteria integrata da 5200 mAh ha un unico scopo ovvero permetterci di prendere lo speaker e portarlo praticamente ovunque all’interno della rete WiFi al quale è abbinato.

Design compatto, istruzioni in italiano, in confezione troviamo unicamente l’accessorio perchè non serve altro: per ricaricarlo utilizzeremo l’alimentatore originale dell’Echo Dot.

D3 si aggancia al Dot tramite 2 connettori: uno si va ad inserire nella porta di alimentazione per poter essere poi riportata sull’esterno, l’altro invece si inserisce nell’uscita AUX andando a costituire l’unica limitazione di questo accessorio che quindi non ci permette più di avere l’AUX collegato.

Il suo design fa in modo di non andare a compromettere il funzionamento del Dot: tutti i pulsanti ed i microfoni rimangono accessibili e rimane una certa compattezza generale.

Frontalmente è presente un unico pulsante: premendolo ci da modo di accendere o spegnere il Dot, e sopra di lui sono presenti 4 LED che indicano l’autonomia residua della batteria la quale si attesta intorno alle 8 ore con il Dot in riproduzione ad un volume del 50%.

Ho provato anche a tenerlo acceso tutta notte in standby ed in questo caso si guadagnano circa un paio d’ore.

Per la ricarica completa della batteria invece servono poco più di 3 ore.

In definitiva si tratta di un accessorio che all’occorrenza può tornare molto utile, ma che ha un costo forse troppo elevato dal momento che costa quasi quanto il Dot quando è in offerta. Tutto dipende dal livello di bisogno, ma il risultato è garantito.

[amazon box=”B07SK1XZCF”]

VOTAZIONE FINALE

Funzionalità
70 %
Autonomia
80 %
Prezzo
60 %

SOMMARIO RECENSIONE

Prodotto estremamente semplice che fa quello che promette: rendere portabile il tuo Echo Dot
Paolo Colombo
Paolo Colombohttps://www.mytechnology.eu
Classe '81, appassionato di tecnologia e internet. Dal 29 marzo 2007 scrive quotidianamente con passione sul suo blog www.mytechnology.eu | .it articoli inerenti queste due tematiche. Ha una bellissima moglie e due figli adorabili, e passa le nottate scrivendo articoli e giocando online con i membri del clan EraseR che conosce da ben 20 anni.
ALTRI ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

CONTINUA A SEGUIRMI

855FansMi piace
390FollowerSegui
429FollowerSegui
247FollowerSegui
6,570IscrittiIscriviti

ULTIMI ARTICOLI

Prodotto estremamente semplice che fa quello che promette: rendere portabile il tuo Echo DotCome farsi un Echo Dot portatile: recensione della batteria GGMM D3