Avviso: visto che l’argomento sembra interessare a molti, ti consiglio di dare un’occhiata anche allo speciale Media Center, che trovi cliccando qui

Le nuove televisioni hanno la capacità di leggere in maniera nativa formati come foto, musica e video anche in formato divx. Ma c’è una cosa che sanno fare ancora meglio e che rende inutili molti hard-disk multimediali o semplici hard-disk qualora ti volessi risparmiare la spesa. I televisori più recenti infatti supportano lo standard DLNA, che permette la condivisione di files multimediali come foto, musica e video tra tutti quei dispositivi che lo supportano.

Cosa significa? Che ad esempio la tua TV è in grado di vedere in maniera molto semplice i files contenuti all’interno dell’hard-disk presente nel tuo PC o magari all’interno anche del tuo cellulare. Questo significa in particolare che non è più necessario dover collegare fisicamente via cavo l’uscita video del tuo PC o notebook alla televisione.

Cosa ti serve

  • un PC o notebook o entrambi;
  • un modem router, possibilmente compatibile con lo standard Wi-Fi 802.11n che permette migliori prestazioni con lo streaming;
  • un televisore di ultima generazione o comunque compatibilie DLNA, possibilmente dotato anch’esso di connettività WiFi (tecnicamente è possibile inserire nella rete anche un TV tramite il collegamento via cavo LAN, e la procedura non dovrebbe scostarsi più di tanto, tuttavia io ho fatto delle prove solo con una TV WiFi).

I software necessari:

per creare una rete DLNA, occorre un software che faccia da MediaServer. Windows, tramite Windows Media Player, supporta già questa funzione a patto di abilitarla come vedremo in seguito. Altrimenti, un altro software molto valido e che non costa esageratamente può essere Nero Media Home. Un altro software, gratuito, che dovrebbe funzionare a tal scopo è VLC, che purtroppo per mancanza di tempo non ho potuto provare: a questo riguardo potrebbe essere interessante il fatto che VLC è disponibile come applicazione anche per iPhone OS e Android, quindi potrebbe essere un buon banco di prova qualora ti interessi l’ausilio di queste due tipologie di smartphones.

Windows Media Player o Nero Media Home?

I due software in questione sono ottimi entrambi, ma ognuno ha qualche pro e contro. Segnalo inoltre che è possibile in entrambi i casi che alcuni files incontrino dei problemi di ripruzione, mi è capitato con WMP con dei brani acquistati su iTunes, mentre con Nero nella riproduzione di alcuni video che erano presenti nella memoria di WMP. In generale però si comportano molto bene e non presentano particolari problemi con mp3 e divx.

Nota riguardante i divx: la mia TV è in grado di leggere nativamente files in questo formato, per tanto mi è stato difficile capire se questo abbia potuto influenzare positivamente il grado di riproduzione dei files o meno.

Windows Media Player: permette una sincronizzazione totale di tutto quello che è gestito dal software, e questo include anche eventuali playlist. Se quindi è un programma che usi abitualmente e hai già diverse playlist attive potrebbe davvero valerne la pena perchè eviterai di dover importare nuovamente tutti i vari contenuti multimediali. Inoltre permette lo streaming dei files anche se il programma non è aperto sul PC. Per contro, mi ha dato l’impressione di non permettere un controllo completo di quelle che possono essere le potenzialità della rete DLNA, vale a dire che non è possibile gestire a pieno i dispositivi connessi se non per il semplice controllo dei permessi.

Nero Media Home: è un programma leggero e che presenta diverse funzioni. Richiede un minimo di configurazione iniziale quanto meno per l’importazione dei vari contenuti. Compatibile con iTunes, è in grado di importare tutti i brani gestiti dal software Apple. Permette di impostare a priori il livello della transcodifica dei files audio e video per ottenere sulla TV o sulla periferica di destinazione una qualità più o meno buona a seconda delle esigenze: questo dovrebbe (teoricamente) garantire che tutti i files siano sempre eseguibili.

Reti DLNA complesse

Il vero vantaggio di una rete DLNA, è che si può fare veramente di tutto. L’utilizzo di un singolo PC per la trasmissione dei contenuti è un limite, in quanto è possibile far riconoscere alla TV tanti PC o dispositivi portatili quanti se ne possiede, anche se poi ovviamente i contenuti riprodotti saranno quelli relativi ad una rete in particolare.

Rete DLNA con Windows Media Player

Prima di iniziare, assicurati di non aver attivato nessun programma che possa influire sulle impostazioni della rete, programmi come TeamViewer o VNC ad esempio possono causare problemi.

  • Apri Windows Movie Player
  • A seconda della versione di WMP, bisogna trovare le impostazioni relative alla condivisione dei files e abilitare quella relativa ai dispositivi di riproduzione di files multimediali. In WMP 12 (la versione di base in Windows 7), il menù è facilmente individuabile dalla foto qui sotto, quindi clicca su Condividi > Consenti automaticamente ai dispositivi di riprodurre i file multimediali:

  • Una volta abilitata la condivisione se hai foto, musica o video presenti nel programma questi dovrebbero già essere fruibili dal televisore, altrimenti puoi importarli semplicemente trascinandoli all’interno della finestra di WMP oppure cliccando con il tasto destro del mouse su ogni voce (Musica, video, immagini, ecc.) e selezionando la voce “Gestisci raccolta…
  • A questo punto dal computer non dovrai più fare nulla
  • Vai al televisore e cerca il menù relativo che ti permette di avere accesso alla rete. Qui purtroppo non posso aiutarti molto, ogni marca di TV gestisce la cosa a modo suo e quindi se non sai cosa fare la cosa migliore è consultare il manuale delle istruzioni.

Rete DLNA con Nero Media Home

Prima di iniziare, assicurati di non aver attivato nessun programma che possa influire sulle impostazioni della rete, programmi come TeamViewer o VNC ad esempio possono causare problemi.

  • Apri Nero Media Home

  • Nel menù “Condivisioni” è possibile impostare tutte le cartelle che devono andare a costituire la tua libreria multimediale
  • Qualora tu abbia iTunes, è possibile importare i brani dal menù apposito
  • Dal menù “Rete” è possibile assegnare un nome al PC, questo sarà il nome che verrà visualizzato poi sulla TV o altro dispositivo
  • Nel menù “Dispositivi” è possibile vedere tutti i computer o periferiche compatibili che sono state riconosciute e sulle quali sarà possibile visualizzare i files multimediali; per ogni dispositivo poi è possibile verificare se sia possibile assumerne il controllo
  • Dal menù “Transcodifica” è possibile impostare i parametri di conversione per i files immagine audio e video; se non sai cosa impostare, ti consiglio di lasciare i parametri di default, Nero dovrebbe riconoscere in maniera automatica i valori migliori per ogni tipo di periferica sui quali i files andranno trasferiti
  • Per avviare NMH come Media Server non ti resta che cliccare su “Avvia Server”, dopodichè i contenuti selezionati saranno disponibili in rete

Il video

Ho registrato un video nel quale mostro ne più ne meno la messa in pratica di quanto descritto qui sopra. Il TV utilizzato per la prova è un Philips serie 9000 che data probabilmente anche la sua natura di NetTV è particolarmente adatto a questo genere di lavori, tra l’altro proprio per questo tipo di TV ho in programma un altro  articolo incentrato sempre sull’argomento. Il modem/router invece è un Belkin serie N, recensito tempo fa.

140 Commenti

  1. Caro Paolo,

    grazie mille per l’articolo, davvero chiaro ed esauriente.
    Io ho settato Windows Media Player e tutto funziona come prestabilito.
    La mia domanda e’ invece questa:e’ possibile fare lo streaming del desktop da pc a tv con la stessa configurazione hardware?Esiste un software capace di trasmettere live quello che avviene in real-time sul desktop del pc?
    Io infatti volevo poter navigare su internet usando la tv come schermo.

    Grazie in anticipo.

    Fabio

  2. Ciao Fabio,
    se non ho capito male quello che vuoi realizzare tu è una semplice trasmissione del desktop, quindi se non ti interessa farlo tramite i cavi potresti prendere in considerazione l’acquisto di un trasmettitore wireless audio/video. Non costano molto e ce ne sono di diversi tipi, e se non vuoi portare il pc in salotto allora forse questo è il metodo più comodo!

  3. Ciao Paolo,
    grazie per la risposta. Ho trovato online alcune offerte per trasmettitori audio/video e il costo medio é superiore ai 100€. In effetti quello che volevo fare é trasmettere il desktop del mio netbook connesso wireless col router, dal quale ho accesso alla TV (Toshiba REGZA) via LAN.
    Lo scopo é quello di navigare su internet dal divano di casa e anziché avere lo schermo da 10,1″ del mio netbook, usare la TV come monitor. Don Windows Media Player é davvero facile trasmettere film,musica e foto, ma quello che chiedevo era giusto un pizzico di tecnologia in piu, in modo che se trasmetto live il mio desktop,posso sia andare su interenet e allo stesso tempo evito tutti i problemi di transcoding dei film!
    Ma mi sa che ancora questo non é possibile via LAN,e la soluzione da te indicata sembra essere la piu immediata e conveniente per ora.
    Un saluto e grazie.

    Fabio

  4. Ciao Fabio,
    secondo me si il metodo più efficace per avere tutto a portata di TV è quello dei trasmettitori wireless, anche se per il futuro sembra che le cose cambieranno con l’arrivo della Google TV e la nuova Apple iTV.

    Tieni conto che il prezzo è anche inferiore ai 100€. Ne dovresti trovare di buoni anche intorno ai 50€.
    La Philips ad esempio è quella che fa modelli un pò più bellini esteticamente (se devono rimanere a vista a mio avviso ha la sua importanza). Prova ad esempio il modello SLV3110.

    La stessa philips ad esempio ha già in commercio un trasmettitore wireless dedicato all’HDMI, ma i prezzi sono ancora tutta un’altra storia.

    In questi giorni sto pubblicando alcuni articoli che mostrano dei software adatti per realizzare il tipo di media center che penso tu possa desiderare… prova a dargli un’occhiata, quando ne avrò almeno due o tre li inserirò anche tra gli “speciali” (in alto a destra) come Media Center.

    Ciao!

  5. Ciao Racazzi. Sono alla ricerca disperata di una soluzione per il collegamento del mio Thecus N2200 alla mia nuova TV: un Philips 9705M con certificazione DLNA. Vi spiego il problema, ho connesso il NAS alla TV attraverso la rete domestica, dalla televisione vedo il NAS, le cartelle che ho condiviso ed i file .mkv che ho inserito per prova nel loro interno. Ma quando clicco sopra i file .mkv non partono e la TV mi dice che non supporta o non trova il file. Lo stesso file, se inserito in una chiavetta USB attaccata alla TV, viene riprodotto senza problemi.
    La cosa strana però è questa, ho installato sul NAS il Modulo Twonky Media Server 1.0, (Senza nessun problema) però quando poi ci clicco sopra per aprirlo, a differenza degli altri moduli come per esempio il DLM2 o NZB che ti fanno aprire un finestra di dialogo in I.E., quella del Twonky non si apre. E’ normale? Potete aiutarmi, oppure indicami un sito, (Possibilmente in Italiano) ove possa trovare soluzioni. Grazie di tutto e complimenti per il Blog. Michele

  6. Ciao a tutti,

    Ho una TV Toshiba Regza con certificazione DLNA e di mezzo tra lei e il PC-MediaServer c’è una rete aziendale con esattamente 2 switch di mezzo. Le foto non si visualizzano (anche se vede che ci sono, ma le indica con un fulmine) e figuriamoci i video.

    Quale potrebbe essere il problema? La rete aziendale?

    Grazie,
    Tommaso

  7. E’ fattibile connessione con UE40C5100QW Samsung? Cioè ha supporto DLNA? Ho provato con cavo lan ma non sembra trovarmi la rete..

  8. @ Michele:
    Ciao Michele,
    perche non provi ad installare Windows Media Player 12, e da li, una volta inseriti i file che vuoi riprodurre nella libreria, puoi far partire i filmati direttamente sulla TV cliccando l’icona “Play To” (nell’immagine qui sopra é l’icona sotto la finestra “Sincronizza”, nel menu “Play”).

  9. @ Tommaso:
    Ciao Tommaso,

    come dicevo prima a Michele, prova a seguire questa funzione di Windows Media Player 12. Io ho una Toshiba Regza connessa direttamente al router via LAN e posso controllare le immagini e i filmati da visualizzare direttamente dal PC, condividendoli nella libreria multimediale.

  10. @ Tommaso:
    anch’io stò penando con una TV toshiba regza 40sl733; ho un NAS con twonky 4.4.6, dalla tv scorro tranquillamente le cartelle del nas, vedo i files ma mi dà errore di playback su qualsiasi file (mp3, foto jpg, video)!!!
    Ho chiamato più volte l’assistenza per avere uno straccio di documentazione ma fin’ora mi hanno solo promesso (e non mantenuto) di richimarmi…
    ora stavo facendo un nuovo tentativo nei forum dopo di chè mi gioco con l’assistenza tecnica la carta “minaccia con associazione consumatori” perchè stò DLNA che vendono mi sa tanto da truffa!

  11. @ Fabio:
    io NON VOGLIO controllare il TV dal PC nè non voglio essere costretto ad acquistare una licenza windows 7 (per dire la verità ho 2 pc con w7, di lavoro faccio il programmatore).
    Mi hanno venduto un prodotto certificato DLNA e tale deve essere!!!!
    DLNA è uno std che si sono adottati loro produttori di TV NON E’ UN PRODOTTO MICROSOFT…deve funzionare anche con un linux, con un nas, con qualsiasi media server certificato che adotta il protocollo DLNA!
    se non è così devo togliere dalla pubblicità la scritta DLNA e scriverci certificato WINDOWS 7

  12. scusate ma devo correggere me stesso!
    Sono appena riuscito a far leggere al mio TV toshiba regza, photo e musica presenti in un disco di rete Giganas 35hd (mrt) su cui ho installato Twonkymedia server 4.4.9 (ho provato ad aggiornato giusto stasera ed ha iniziato a funzionare).
    I video ancora non riesco a riprodurli ma mi prendo del tempo per controllare/provare i diversi formati…

  13. @ jacklazy:
    non ho idea del tipo di rete e collegamenti che tu abbia in casa, ma se la rete DLNA è wireless allora assicurati di avere un modem/router performante per lo streaming dei contenuti, altrimenti quello farà da collo di bottiglia.
    Inoltre prima di dare la colpa al TV io proverei anche con un altro media server

  14. @ Reloaded:
    ho una rete via cavo e la performance del disco di rete mi sembrano buone confrontate con un altro che avevo già (ho visto che una copia di un file da 700Mb da PC a disco via lan ci ha impiegato circa un paio di minuti).
    La colpa alla TV l’ho data in un momento di sconforto e perchè non era la prima volta che leggevo il suggerimento di utilizzare W7; addirittura c’è un video “ufficiale” toshiba (l’unico che ho trovato) su youtube che dimostra come utilizzare quel modello di TV con W7; in un altro forum qualcuno lo dava come conclusione “…evidentemente funziona solo con w7…” e a questa conclusione proprio non ci stò.
    Ho provato twonky perchè viene citato come uno dei migliori mediaserver DLNA ed effettivamente trovo che sia molto carino e facile da installare/configurare; non è proprio “free” anche se cmq molto economico (14 euro a licenza) e questo a mio avviso è ulteriore indice di qualità.
    Ho provato anche con W.media player 12 e syabas che era embeded nel mio disco NAS (pessimo, non funziona proprio).

  15. @ jacklazy:
    ok quindi vedo che ne hai già provate un pò… beh allora, cambia il TV!! No va beh, qualche incompatibilità ci casca sempre…però strana sta cosa pro windows 7.
    Io con TV Samsung e Philips non ho problemi di nessuna sorta (DLNA via Wi-Fi), addirittura se ho acceso ad esempio il pc fisso e due portatili posso vederli tutti e tre in contemporanea sul TV, poi ovviamente accedo ad uno di loro per volta.

  16. @ Reloaded:
    anche la mia toshiba mi permette di scegliere tra una lista di server DLNA; il problema, che ho al momento, è che per i video mi dà un errore di playback, probabilmente a causa del formato, mentre ho risolto per mp3 e jpg…ci stò lavorando su…
    Leggendo un pò in giro a forum mi pare di capire che samsung, sony e philips siano più di “bocca buona”, diciamo un pò meno fiscali nei formati, insomma meno problematiche.
    Poi c’è da dire che io stò tentando di utilizzare un sw mediaserver su un NAS che normalmente hanno CPU e memoria limitate…non ho trovato tanti espertorni nei forum nella stessa mia condizione, si citato tanti bei esempi con W7 ultimate 64bit su pc quad-core…azz! io non ho nessuna intenzione di tenere acceso 24h un PC che consuma 400-500W oppure di farmi 2 rampe di scale, andare in mansarda dove tengo i pc, per dare il play al film!!! 🙂

  17. Dopo aver provato molti media server per Windows, Linux e Mac OS X , ho deciso di utilizzare Windows 7 e Media Player per condividere musica e video sulla mia rete domestica.
    Le versioni precedenti non supportavano lo standard DLNA (funzionavano in realtà con UnPNP A/V) e c’erano molte limitazioni, ma con Windows 7 la configurazione è diventata immediata e non ho mai avuto problemi di compatibilità con i player. Manca solo la funzione di trasncodifica, ma nel mio caso non mi interessa perchè l’hardware che utilizzo non è ingrado di supportare tale funzione.

  18. SALVE VOLEVO SAPERE IO HO UNA TV LG 42 POLLICI CON INTERNET IO COLLEGAMENTI CHE HO FATTO SONO QUESTI:

    PC FISSO COLLEGATO CON RUOTER(cioe l adattatore wifi ke mi fa da antenna x collegarmi al modem) AL MODEM WI-FI DI FASTWEB

    TV COLLEGATA CON CAVO LAN ETERNETH DA MODEM A TV

    HO FATTO COME DESCRITTO DALL ARTICOLO MA NN RIESCO A TROVARE LA CONDIVISIONE DEI FILE SULLA MIA TV E INOLTRE NN VEDO NEMMENO UN OPZIONE SULLA MIA TV KE PARLI DEL PC COME INTERNET LA MIA TV HA NETCAST MI POTETE AIUTARE PERFAVORE GRAZIE MILLE

  19. @ ALESSANDRO85:

    nella tua descrizione non parli del software…è uno dei punti della’articolo “scelta del software”.
    In pratica la tua TV (che “parla una lingua” che si chiama “DLNA”) non vede i PC che ci sono nella tua rete ma vede certi programmi in esecuzioni nei Pc della tua rete.
    Se fai partire (dopo averli configurati) uno dei programmi indicati nell’articolo di questo forum allora la TV dovrebbe “vedere” il PC

  20. @ ALESSANDRO85:
    Jacklazy mi ha preceduto, senza alcun software in esecuzione su un pc connesso alla rete la tua TV non dialogherà mai con il PC stesso. Non puoi sperare che veda i contenuti del pc semplicemente connettendo la TV al computer

  21. cmq ho risolto con media player non me lo faceva ho installato nero mediahome e ce lo fatta mi e bastato andare alla tv andare su contenuti multimedia e sciegliere fra audio video immaggini ed ha funzionato pero sulla tv nn ce nessuna voce pc ma ho usato il menu dove di solito uso la kiavina usb cmq grazie lo stesso

  22. Buongiorno, sono nuovo del sito ,ma devo fare i miei personali complimenti a reloaded per l’articolo.Mi ci sono trovato in quanto ho appena acquistato un TV Philips 7605 con certificazione DLNA, ma quado accedo dal TV al collegamento al pc, mi rimane in ricerca dicendomi di avviare il software media server sul pc.Utilizzo WMP 11 su Windows VISTA.Penso di acer settato tutto ,e il TV è connesso al modem (ALICE) tramite cavo.Ringrazio anticipatamente per eventuali risposte.
    I miei più cordiali saluti
    Scaglioso Giovanni
    giannlocri@alice.it

  23. io ho provato il “ps3mediaserver” che mi ha fatto una BUONISSIMA impressione.
    Non mi è sembrato facilissimo da impostare ma nemmeno impossibile e sono riuscito a fare vedere dal mio Toshiba (che accetta SOLO mpeg2 cioè non compressi) film divx convertiti “on fly”.

  24. @ jacklazy:
    …ma il ps3mediaserver serve solo per ps3 o si può installare sul pc ed utilizzarlo x condividere con il tv?

  25. @ giannlocri:
    Ciao giannlocri,

    sei sicuro che il TV è impostato correttamente? cioè che riceve automaticamente un ip dal router?

    il modem/router ha il dhcp attivo? cioè significa che il router gestise autonomamente i computers che si connettono

    se sei sicuro di aver impostato media player correttamente, prova anche con un altro software

  26. salve volevo sapere dopo aver fatto questo collegamento io personalmente lo fatto con nero mediahome e possibile fare il contrario cioe la tv vede le cartelle che condividiamo dal pc si puo fare che il pc riesca ha prendere il segnale della tv e cioe vedere i programmi televisivi della mia tv sul pc grazie

  27. @ ALESSANDRO85:
    non nel senso che intendi tu credo, quanto meno non senza un hardware adatto che faccia da tramite, a quel punto è molto più semplice comprarti una di quelle chiavette usb che permettono di ricevere i canali: ormai non costano più nemmeno tanto.

  28. @ giannlocri:
    P3mediaserver nasce per PS3 ma è utilizzabile con molti altri player.
    non è proprio facilissima la configurazione perchè ha moltissimi parametri e se il tuo dispositivo player (la tv) non è tra le “previste” devi costruire, editandolo, il file di configurazione (o cercare tra i forum) ma ho “percepito” che la forza è potente in lui (percepito perchè non l’ho stressato ma ho solo fatto qualche prova, molto positiva, col mio tv).

    anche Twonky è carino, facile da configurare e gira sui NAS anche se però in questo caso non ha le funzionalità di conversione “on fly” perchè non è facile portare i converter (ffmpeg, mencoder,…) sui NAS con linux embeded.

    io credo di avere uno scenario particolarmente complicato:
    1) ho un toshiba serie SL che legge solo video MPEG2 PAL/NTSC o TS
    2) ho molti video divx di buona qualità (rippati da me da DVD noleggiati, non scaricati insomma) e quindi non vorrei perderli ed ho calcolato in 250h di elaborazione continua la loro conversione in MPEG2
    3) voglio installare il media server DLNA su un NAS, dispositivo a basso consumo da tenere acceso 24/7 MA su questi dispositivi è MOLTO MOLTO difficile fare la conversione “on fly” ovvero lasciare su disco DivX e convertirli in MPEG2 mentre li guardi

    Alla fine, ieri dopo parecchie ore perse a forum, ho preso una decisione: butto il NAS e mi prendo un mini PC con cpu ATOM, ci installo Win xp o 7 (devo ancora decidere) e lo uso come un NAS ma almeno posso installarci QUALSIASI software…e credo che opterò per PS3mediaserver che si può anche avviare come un servizio windows

  29. Grazie Jacklazy , ma non penso che questo software faccia al caso mio, vorrei concentrarmi su qmp propio x nn installare altro sul pc , cmq gentilissimo ti ringrazio.

  30. @ Reloaded:
    Grazie Reloaded ,
    che il tv sia impostato correttamente, nn saprei anche xchè la connessione alla rete la fa da solo e senza problemi (la net-tv funzione benissimo).
    Sul modem il dhcp è attivo.
    Per impostare wmp ho seguito dei forum sull’argomento , e cmq il tv risulta tra i dispositivi abilitati. Ho provato anche vlc ma la musica non cambia , il tv rimane in ricerca del software avviato ,anche se ho letto che con wmp nn ci sia neanche bisogno di aprirlo.Cmq penso che il problema sia propio qui xchè inizialmente il tv mi veniva rilevato da pc (icona in basso a destra nella barra degli strumenti) come anche un altro pc che ho in rete.Dopo aver settato wmp ciò nn è + avvenuto …
    faccio qualche prova e Ti terrò informato , se hai qualche “illuminazione” nn esitare a scrivermi , grazie ancora x l’aiuto.

  31. @ Reloaded:
    …un dubbio , ma nel sottomenù “modo rete” del tv devo impostare dhcp&auto ip , oppure ip statico ?

  32. @ giannlocri:
    nel tv secondo me ti conviene lasciarlo in auto.

    si ti confermo che se non ricordo male la cosa bella di wmp era proprio che una volta configurato quel poco che c’è da impostare ti bastava avviare windows e non per forza anche il software.

    mmm… intanto ci penso.

  33. @ Reloaded:
    …e se per caso i file nn sono condivisi , intendo come loro propietà? mi aprirebbe cmq qualche cartella ?

  34. @ Reloaded:
    …scusa se sono assillante , ma ho notato che nella rete il tv nn è visibile …

  35. per fare in modo che i files vengano messi in condivisione devi farlo tramite software: da wmp indichi i files audio/video che vuoi che vengano messi in rete. Non serve a nulla cliccare sulle proprietà del singolo file e digli di renderlo condivisibile.

    cosa intendi per “nella rete”? tu il tv lo devi vedere dal software (wmp, nero o chi altri)

  36. @ Reloaded:
    hai ragione , ma nel software nn riesco a trovare la tv tranne come utente abilitato alla condivisione dei file. Ma nn vedo nessun dispositivo sincronizzato con il programma.
    Oggi ho anche ricevuto dall’assistenza philips una mail dove mi dicono che dovrei installare “windows media server” , cosa ne pensi ?

  37. Ciao, chiedo il vostro aiuto perchè non ne do più fuori… ho una TV Philips che si collega al Pc con Windows PC come mostrato nel video: funziona tutto correttamente, l’unica cosa però che non va come deve andare è la seguente: nella raccolta Immagini (o anche nella raccolta video o Musica succede la stessa cosa) ho tutte le immagini nella stessa cartella e non ho sottocartelle, quando sfoglio le immagini dalla TV vedo solamente le prime 30/40 (non so dirvi il numero esatto) e poi la lista si interrompe e non vedo tutte le altre.
    Sul media player di windows 7 vedo correttamente nel mio catalogo multimediale tutti i video/immagini/musica.
    Spero di essermi spiegato e grazie in anticipo a chi mi può illuminare.
    Nicola

  38. Salve, vedo che non sono il solo…;-) anche io ho un 37″ Philips serie 7000 con tanto di LAN. Sono anche un felice possessore di un PLAYO 4Geek che mi ha risolto tutti i problemi della rete in casa (ADSL Router tutto cablato). L’obiettivo con il TV Philips era di fare lo stesso con il PlayO ovvero navigare con un semplice browser negli HD Lan della rete. Il TV vede “internet” ma non riesco a visualizzare neanche un Box e i relativi contenuti. Ho seguito la guida, ho provato VLC (sul pc connesso in altro loco) ma… nulla… Non vedo “l’albero” delle cartelle. Dove sbaglio? Bisogna per forza avere un pc in rete?
    Grazie… Grazie anche del post… che comunque è stato utile… (almeno adesso so di cosa parliamo…)

  39. @ Max Miniati:
    …nn so se qualcuno ha già verificato , ma ormai penso che l’unico modo sia avere windows 7 con wmp 12 .

  40. @ giannlocri: allora è un bel limite… certo con 70 euro ci puoi comprare il box di cui ho parlato nei commenti, però… Chissà se nei futuri firmware potranno risolvere il problema… ma dubito… Comunque non demordo… E se il buon tecnico che ha fatto il post ci desse qualche dritta in più…;-)))

  41. Ciao, a tutti, ho un quesito da porre…
    Ho comprato un sistema home cinema con wifi integrato, nel mio portatile ho la scheda wifi integrata. E’ possibile creare una rete tra home cinema e portatile? Se si, come posso fare? Premetto che non ho linea telefonica, e mi connetto a internet mediante una internet key.
    Se vi servono altre info, chiedete pure.
    Grazie mille a tutti

  42. L’home cinema cosa ti permette di fare con internet?

    Cmq, il portatile non ti basta in quanto non fa da Access point, avresti bisogno di un router o appunto di un Access point collegato al portatile… oppure visto che usi una chiavetta potresti cambiaria e prendere una di quelle nuove che creano una rete wifi sfruttabile da 5 dispositivi, in commercio ce n è una huawei di cui abbiamo anche parlato qui sul blog poco tempo fa, costa intorno ai 100 euro

  43. @ MT – Admin:
    Il collegamento a internet dell’home cinema permette di poter usufruire dell’internet tv. Inoltre, creando la rete wifi, potrei collegare il pc all’home cinema per poter direttamente visualizzare file multimediali presenti nel pc. Ho visto in commercio un router wifi 3 g… secondo te, potrebbe fare al caso mio? Ho visto che ha la porta usb, alla quale si potrebbe collegare la chiavetta internet…
    ciao, grazie

  44. Nicola ha scritto:

    Ciao, chiedo il vostro aiuto perchè non ne do più fuori… ho una TV Philips che si collega al Pc con Windows PC come mostrato nel video: funziona tutto correttamente, l’unica cosa però che non va come deve andare è la seguente: nella raccolta Immagini (o anche nella raccolta video o Musica succede la stessa cosa) ho tutte le immagini nella stessa cartella e non ho sottocartelle, quando sfoglio le immagini dalla TV vedo solamente le prime 30/40 (non so dirvi il numero esatto) e poi la lista si interrompe e non vedo tutte le altre.
    Sul media player di windows 7 vedo correttamente nel mio catalogo multimediale tutti i video/immagini/musica.
    Spero di essermi spiegato e grazie in anticipo a chi mi può illuminare.
    Nicola

    Nessuno sa aiutarmi?

  45. Innanzitutto complimenti per l’articolo, anche io sono un possesore del TV philips 9000 e con Media player tutto funziona.Volevo chiederti se eri riuscito ad utilizzare come Mediaserver Itunes? Inoltre non sono riuscito a far funzionare il HIFI con il cavo HDMI hai qualche suggerimento da darmi? Grazie e complimenti ancora.

  46. @ giacomo:
    Scusa il ritardo…
    Non so a quale router ti riferisci, onestamente l’unico che conosco che si collega anche tramite chiavetta è quello di Vodafone

  47. @ Camminolibero:
    Con itunes onestamente non ho provato.
    Ti potrei dire di provare a usare un altro cavo hdmi, può essere che ci sia un difetto di compatibilità con i diversi standard dei cavi hdmi. Prima pero prova anche a controllare eventuali aggiornamenti software per il tv.

    @Nicola: onestante non saprei che dire

  48. Ragazzi , io sto impazzendo .
    La Philips mi ha contattato dicendomi di avviare il server da WMP , ma il tv mi rimane in attesa …
    x caso devo aprire qualche porta nel firewall di windows ?
    AIUTATEMIIIIIIIII !!!!

    MT – Admin ha scritto:

    @ Camminolibero:
    Con itunes onestamente non ho provato.
    Ti potrei dire di provare a usare un altro cavo hdmi, può essere che ci sia un difetto di compatibilità con i diversi standard dei cavi hdmi. Prima pero prova anche a controllare eventuali aggiornamenti software per il tv.
    @Nicola: onestante non saprei che dire

  49. @ ALESSANDRO85:
    ciao , sono incorso nello stesso problema, tv lg 42lx6800 e portatile, attacco la tv via cavo lan al hag fastweb, e il portatile tramite wifi, putroppo non si vedono , usato tutti i ti pi di programmi da voi mensionati, ma il risultato non cambia, l a tv non vede il pc.
    l’unico modo per farli funzionare il dlna e collegare entrambi con il cavo lan al hag, pero’ putroppo il pc non posso usarlo con il cavo lan in quanto si trova a parecchie stanze di distanza dal hag , ed avere il cavetto penzoloni e un po antiestetico.
    sapete se ci sono problemi sul hag fastweb per il colegamento wifi ?

  50. @ pierpaolo:
    dimenticavo,vi do’ maggiori dettagli, il pc con wifi e tv con cavo lan, se pingo da pc il tv si vede , il dhcp e in auto su entrambi.
    pero la tv non vede il pc quando ricerco periferica

  51. @ pierpaolo:
    Hag Fastweb gestisce solo 3 indirizzi IP, verifica quanti indirizzi hai in uso, perche se superi i 3 messi ha disposizione il quarto non funziona.
    Ti consiglio di collegare ad una uscita lan del Hag di fastweb un router (io uso DLINK DIR615) è ho risolto il problema, inoltre la mia TV Sony vede la rete da me creata e mi permette di vedere i film utilizzando il mio portatile come server DLNA.
    Saluti

  52. @ francesco:
    ciao Francesco, grazie per la risposta ma il problema non è degli indirizzo ip, in quanto ho provato anche a resettare l hag ,con esito negativo,e soprattutto funziona lan to lan , quindi l’ip non c’entra, il problema lo riscontro solo lan to wifi che sarebbe quello che a me serve .
    purtroppo sto brancolando nel buio e non si riesce a trovare la soluzione da nessuna parte.
    se metto il portatile con la wifi e la tv con la lan , il portatile pinga la tv ,pero’ quando da tv cerco il server dlna non lo vede.
    booooooooooooo ci sto per rinunciare ,anche perche passare i cavi lan da una camera a l’altra e troppo complicato

  53. Buongiorno a tutti, spero mi possiate aiutare.
    Ho una TV Sharp LC40LE824E, collegata alla rete wireless di casa mediante un router e con IP statico.
    Sul Laptop ho installato WMP 11 come server DNLA, la TV vede il server, riesco a visualizzare sia le foto che i brani musicali ma dei video riesco a vedere in elenco solo i file MPG (anche se non riesco a riprodurli); i file avi non vengono condivisi; ovviamente se lo stesso file lo metto su una chiavetta USB cololegata direttamente al PC, lo stesso file viene letto correttamente; WMP ha in catalogo e riproduce tutti i file avi presenti sul pc.
    Avete qualche suggerimento?
    Oltretutto ho provato sia con Nero Media Home che con TVersity ma in entrambi i casi non riesco a vedere il PC come server dalla TV.

    Complimenti per il forum

  54. Come posso salvare i filmati registrati su my SKY, senza possedere un DVD recorder? Siccome ora passerò a my SKY hd, però vorrei tenermi i film fin ora registrati.
    Grazie

  55. Io ho un problema, spero riusciate ad aiutarmi.

    Ho una toshiba regza sl733, ho connesso tramite ethernet la tv al router, dal portatile su cui gira windows xp ho provato con nero mediahome (non ho la versione 4) ho provato con altri programmi per dlna gratuiti oltre ad aver provato con windows media player, probabilmente ho le versioni non aggiornate ma io non riesco dalla tv a capire come rendermi conto se c è o meno un collegamento, come faccio a vedere se la tv è on line?

  56. @ Giusppe83:
    ciao, ho un toshiba dello stesso modello.

    Uno dei motivi per cui il tv non vede il server DLNA potrebbe essere il firewall, a me è capitato proprio ieri provando un nuovo sw; disattiva il firewall per provare e successivamente, se funziona, cerca di capire quale eseguibile devi abilitare nel firewall.

    Io ho 2 pc con win7 (di cui uno 64bit) e un XP: in W7 tra i dispositivi (pannello di controllo) si vede il TV ma in XP non mi pare…ammetto di averlo usato meno per i miei test, non ricordo con precisione.

    Ho provato vari sw di mediaserver dlna ma non nero, ho provato:
    – twonky (vers. linux x NAS)
    – serviio
    – ps3mediaserver
    – tversity
    – mezzmo
    – wild
    SECONDO ME, i migliori sono mezzmo e wild che guarda caso sono quelli a pagamento (24 dollari il primo e 40 il secondo, quindi cifre tutto sommato irrisorie) con 15gg di prova; tra i gratis consiglio serviio.

    con il nostro TV il problema è che accetta solo MPEG2 e quindi non divx…se li vuoi vedere devi scegliere sw dlna con transcoding onfly divx->mpeg.

    Mezzmo è l’UNICO che ha riconosciuto il TV toshiba e quindi NON ha richiesto di modificare file di configurazione per il transcoding (generalmente file XML)…tieni presente che io di lavoro faccio il programmatore…lo installi, fai un minimo di configurazione (cartelle, ecc) e funziona; è facile poi organizzare per generi, attori, ecc.
    L’unico difettone è che non funziona il tasto “pausa”, “fastfoward” e “skip dei capitoli”, quindi un film te lo devi vedere tutto d’un fiato!!

    Per questo motivo la mia ultima scelta è finita su WILD dove “fastfoward” funziona bene e mi pare di aver notato il modo di far funzionare (lo stò ancora provando) anche lo skip dei capitoli in un divx convertito onfly. Spendi (in tempo) qualcosa in più di configurarlo ma tutto senza editare file di configurazione.

    TIENI PRESENTE UNA COSA: il mio obiettivo era di avere un PC a basso consumo, in garage, acceso 24h/7gg a cui accedo col telecomando del TV (tramite appunto il servizio DLNA).
    Per chi vuole usarlo: accendo il PC, guardo il film, spengo il pc…io suggerisco di farlo funzionare con il Windows Media Player 12 (la versione presente in win7) oppure installando Windows media connect x XP (l’ho letto da qualche parte) come è documentato anche in questo sito

    spero esserti stato di aiuto, ciao
    Andrea

  57. IO FACCIO TUTTO COME DETTO NEL VIDEO SU WMP.

    HO UN TV PHILIPS, QUANDO FACCIO RICERCA IN PC, SI APRE UNA FINESTRA DI CARICAMENTO DOVE MI DICE LA TV STA VERIFICANDO CHE SIA ATTIVO UN PROGRAMMA COME MEDIA SERVER NEL PC. POI SI BLOCCA…L’UNICA COSA CHE POSSO FARE DAL TV E’ STOPPARE LA RICERCA..

    COME POSSO FARE ??

  58. ps, nei dispotivi del pc, la tv non c’è (nel caso come posso aggiungerla?) ma la rete utilizzata sia x il pc che per il philips è la mededisima…alice wi fi

  59. @ LUCA:
    se non vado errato dal PC non vedrai nulla, a meno che tu non possieda un dispositivo particolare che permette il controllo remoto, ma non è il caso delle TV.

    prova a disattivare eventuali antivirus/firewall se li hai attivi

  60. ok. Quindi tecnicamente è a posto.

    X disattivare i firewall come devo fare ?

    l’antivirus ho avg nel pc

  61. Ho disattivato i firewall della rete tramite pannello di controllo.

    Ora ho wmp aperto, e dalla tv faccio ricerca in pc… attualmente sta cercando. (la dicitura che appare sul tv è quella detta in precedenza)

  62. Certo che Luca hai scambiato questo blog per il tuo help desk personale.
    Dai un po’ di iniziativa…. povero Paolo che ti deve spiegare tutto passo passo….

  63. Scusatemi, ma nn l’ho mai fatto… :$ nn era mia intenzione rompere a nessuno..

    Poi mi sono un po innervosito perchè tra l’altro ho sia la tv che wmp identici a quelli della guida…solo che a me nn va..

  64. altre due cose:
    hai impostato in windows media player una cartella da mettere in condivisione?
    hai poi attivato la condivisione?

    se le hai fatte entrambe fossi in te proverei un altro modem… probabilmente non cambia nulla ma di quelli ufficiali telecom onestamente nutro sempre qualche dubbio in merito ad eventuali blocchi sulle relative funzioni.

    lo stream come sopra descritto l’ho rifatto l’altra sera “al volo” e non ci ho messo più di 5 minuti.

    che versione di windows usi?

  65. Intanto grazie ancora x l’aiuto.

    Comunque direi si, quando apro wmp ci sono già “su” tutti i film che ho e anche altri video.
    Tu intendi un altro passaggio di condivisione ? Poi ho ho messo i 2 flag come spiegato nel video.
    Uso windows7 home premium

  66. Puo’ essere che nn va perchè il mio router (alice wifi) ha questo tipo di connettività ?

    802.11g

    …è x questo ?

  67. @ LUCA:
    ah ecco… pensavo avessi già controllato a priori la compatibilità.

    Allora in realtà i fattori sono due:

    router e TV devono viaggiare sulla stessa linea d’onda, quindi o sono entrambi g, o sono entrambi n, ecc. Gli ultimi router supportano un gran numero di standard quindi da quel punto di vista di solito non c’è pericolo. Anche le TV dal canto loro ‘dovrebbero’ essere retro-compatibili ma sempre meglio verificare.

    Quel che è certo è che se il router trasmette solo in G e la tv viaggia in N sicuramente avrai problemi (però di norma un dispositivo compatibile per N lo è anche per il G, non è una regola…ma di solito è così)

    Il secondo fattore è legato al fatto che c’è router e router, nel senso che lo standard migliore per fare streaming attualmente è l’N, ma nemmeno tutti gli N a dirla tutta. Controlla sempre sulla confezione perchè solitamente è indicato quanto il router è in grado di supportare; ad esempio belkin vedrai che alcuni router N ti indica che vanno bene per il gaming ma non per lo streaming che è oscurato mentre altri N andranno bene per tutto. Questo secondo fattore però ti rappresenta un problema solo dopo, vale a dire che tra tv e router se si vedono non c’è problema indifferentemente dallo standard adottato, ma se poi vuoi fare dello streaming può essere che con il G farai fatica a vedere i filmati.

    Altra cosa che ti consiglio di fare a questo punto è di provare a cercare in rete se qualcun altro ha problemi a farsi una rete DLNA usando il router in tuo possesso. Onestamente quelli forniti dai provider non mi son mai piaciuti…

  68. Salve,

    se non ho capito male la tecnologia DLNA permette di visualizzare i file sul disco rigido del pc e che ho deciso di condividere sulla mia rete domestica, giusto?

    e questo sono riuscito a farlo, ho un Samsung e con il “Samsung PC share manager” è stato abbastanza intuitivo (sempre che questo sia fare una rete DLNA, scusate l’ignoranza!)

    le mie domande sono 2:
    -dato che a volte il TV mi dice “formato non compatibile” è possibile riprodurre un film sul pc e trasmettere in streaming attraverso il router, al televisore?
    -riagganciandomi alla prima domanda su questo post (di Fabio), non è quindi possibile trasmettere al tv una presentazione (in ppt, per esempio) come si fa con i proiettori con tecnologia wifi?

    ho il dubbio che siano due aspetti di uno stesso problema e, eventualmente, me ne scuso!

    Grazie.

    Gabriele

  69. @ Gabriele:
    hai capito bene, la rete DLNA serve proprio a quello, ma è importante perchè è compatibile anche con i cellulari e altri dispositivi, non solo i PC.

    quando ti dice formato non disponibile è perchè il tv non dispone dei codecs necessari per poter riprodurre il file, una possibile soluzione è quella di inviargli il file in streaming ma per farlo devi usare software apposta come quelli citati nell’articolo.

    per quanto riguarda l’altro punto, non penso sia possibile, i tv di solito non riproducono quel genere di files. L’unica alternativa sarebbe quella di condividere il monitor di un pc. Alcuni produttori hanno dei software che permettono di farlo anche senza fili, ma non tutti. Altrimenti devi ancora collegarti nella vecchia maniera.

  70. Grazie infinite x l’aiuto! Cmq proprio ieri sera sono riuscito ad ovviare il problema…alla fine funziona tutto utilizzando la ps3, mi sono scaricato ps3mediaserver, E funziona. Praticamente attraverso la play vedo i file audio video che ho nel pc. L’unica differenza che devo avere acceso sia il pc che la consolle 😉

    Grazie ancora.

    Ps. Nei prossimi giorni vedo di far quella verifica che hai detto. Grazia ancora

  71. @ Luca:
    beh probabilmente dalla PS3 riesci a gestire anche meglio i contenuti perchè avrà un’interfaccia migliore, spero solo che ti regga lo streaming a questo punto 😉

  72. @jacklazy
    Ciao
    Io possiedo lo stesso modello di TV che hai tu, non è che potresti inviarmi il file di configurazione per wild?

    Grazie!

    @tutti
    Qualcuno sa come fare per riprodurre sottotitoli insieme ai video? Sul pc io uso l’apposita funzione di VLC, ma come faccio per trasmetterli sul TV DLNA?

  73. STEFANO ha scritto:

    @jacklazy
    Ciao
    Io possiedo lo stesso modello di TV che hai tu, non è che potresti inviarmi il file di configurazione per wild?
    Grazie!
    @tutti
    Qualcuno sa come fare per riprodurre sottotitoli insieme ai video? Sul pc io uso l’apposita funzione di VLC, ma come faccio per trasmetterli sul TV DLNA?

    Preciso che i sottotitoli sono contenuti in un file separato

  74. @ STEFANO:
    a differenza degli altri sw, con Wild non ricordo di aver “toccato” file di configurazione (è questo è un altro aspetto positivo, secondo me).
    Posso cmq postare le immagini della configurazione…non posso in questo momento, stasera o cmq prima possibile.

    Per quanto riguarda i sottotitoli non so dare indicazioni perchè è un argomento che non è di mio interesse e quindi non ho approfondito (li ho completamente disabilitati nella configurazione).

    Colgo l’occasione per ripetere, sperando possa essere utile, che sono molto soddisfatto di Wild, che ho acquistato (28euri); in particolare, sono soddisfatto del funzionamento dei capitoli anche nei divx convertiti on-fly (insomma posso interrompere la visione di un film e riprenderla il giorno dopo!)

    ciao

  75. Ciao,
    per prima cosa grazie per la guida… se ha aiutato me a capire un po di cose allora vuol dire che è fatta veramente bene!!

    detto ciò provo a spiegare il mio problema:

    – ho appena comprato un home theatre della samsung (ht-c7300) con connessione internet.
    ho collegato il gioiellino al router di fastweb (via LAN) ed effettivamente riesco ad accedere ad alcuni contenuti internet (es. youtube).
    – Dal mio pc navigo prefettamente in internet (wifi).

    ora… dopo avere fatto i settaggi che avete consigliato su WMP riesco effettivamente a vedere il PC dal televisore ma dopo pochi minuti sembra che l’home theater non veda più il pc (si chiude di colpo la connessione e si ferma la riproduzione del film / canzone).

    secondo voi dove sta l’inghippo? quello che non capisco è che il pc rimane connesso ad internet quindi non sembrerebbe essere un suo problema… ma anche l’home theater rimane connesso al ruoter e quindi non capisco come risolvere il problema!!
    riuscite ad aiutarmi?
    grazie
    ale

  76. @ Ale:
    mmm… ma l’home theatre perchè dovrebbe vederti il PC? da come hai scritto sembra che lui vada direttamente in internet…

    da quanto ho capito hai:

    – DLNA tra TV e PC
    – home theatre che va diretto in internet tramite il router

    Inoltre se ne hai la possibilità, ti consiglierei di collegare il PC al router via Lan e non via WiFi, in modo che il WiFi rimane libero per TV e H.T.

  77. @ MT – Admin:
    ciao, grazie per la risposta.

    provo a spiegare meglio come ho creato la mia mini-rete.

    Il mio TV non ha la possibilità di collegarsi al router quindi ho attaccato il TV al Home Theater con una presa HDMI, l’home theater al router tramite LAN, ed il PC al ruoter con WiFi.

    quello che vorrei è poter NON dovere attaccare il PC con Lan ma ovviamente se è impossibile mi adatto.
    grazie ancora!!!

  78. @ Ale:

    ah ok, allora così già la cosa torna.
    però è strano perchè non vedo alcun motivo per cui, se prima ti vede la rete, poi non te la deve più vedere: ma se dopo che cade lo streaming tu rifai la ricerca del PC dall’home theatre te lo trova subito di nuovo?

    e poi, il video/musica si interrompe o va in buffering?

    prova a disabilitare temporaneamente antivirus/firewall vari

    inoltre, non conosco i router di fastweb, ma potrebbe essere che ci sia da fare il portforward di qualche porta. Teoricamente se ti vede il PC dovrebbe essere già a posto ma onde evitare dubbi proverei a fare anche una ricerca in tal senso.

  79. ciao volevo sapere se il procedimento per creare un collegamento dlna tra un pc e un telefono, (nello specifico un galaxy s) è lo stesso in caso contrario sai spiegarmi come fare? grazie

  80. STEFANO ha scritto:

    @jacklazy
    Ciao
    Io possiedo lo stesso modello di TV che hai tu, non è che potresti inviarmi il file di configurazione per wild?
    Grazie!

    come già scritto non trovo file di configurazione ma ti allego a questo post alcune videate principali della config di wild.
    non è escluso si possa configurare meglio…non avevo voglia spenderci ancora tempo. Per i miei video divx così mi va bene, per lo meno sono soddisfatto.

    (x l’amministratore di questo guida: c’è modo di scambiare privatamente email tra utenti ?)

  81. Ciao a tutti,
    Qualcuno ha già provato il magic cube della 3? Impressioni, funzionamento, ecc…..

    Grazie, ciao

  82. @ giacomo:
    Non li ho provati, ma sulla carta nutro qualche perplessità sul WebCube al quale non riesco a trovare pregi particolari:

    paragonato con un router wi-fi perderebbe in quanto un contratto di ADSL via cavo non è comparabile con l’UMTS di 3;

    paragonato con il WebPocket perderebbe in quanto gli manca il fattore “mobilità”.

    in sostanza sembrerebbe che è come il Webpocket, con l’handycap che lo devi per forza attaccare alla corrente. Così mi pago 19€ al mese per avere una sottospecie di ADSL e se vado in vacanza o mentre si è in giro mi è totalmente inutile: a quel punto tanto meglio il WebPocket, che male che vada se è scarico lo attacco al PC ma almeno lo porto ovunque (ovunque ci sia l’UMTS di 3 ovviamente)

  83. MT – Admin ha scritto:

    @ giacomo:
    Non li ho provati, ma sulla carta nutro qualche perplessità sul WebCube al quale non riesco a trovare pregi particolari:
    paragonato con un router wi-fi perderebbe in quanto un contratto di ADSL via cavo non è comparabile con l’UMTS di 3;
    paragonato con il WebPocket perderebbe in quanto gli manca il fattore “mobilità”.
    in sostanza sembrerebbe che è come il Webpocket, con l’handycap che lo devi per forza attaccare alla corrente. Così mi pago 19€ al mese per avere una sottospecie di ADSL e se vado in vacanza o mentre si è in giro mi è totalmente inutile: a quel punto tanto meglio il WebPocket, che male che vada se è scarico lo attacco al PC ma almeno lo porto ovunque (ovunque ci sia l’UMTS di 3 ovviamente)

    Quindi, a parte il WebPocket o il Webcube, con quali altri apparati potrei navigare in internet senza linea telefonica fissa e condividere la connessione ad altre periferiche wifi?
    Grazie…

  84. @ giacomo:
    Apparecchi simili al WebPocket ce ne sono, non è l’unico, ma comunque io prediligerei quello al posto del WebCube che lega moltissimo alla presa elettrica: sul sito di 3 l’unico motivo valido per averlo sembra essere quello che “può fare anche da luce notturna” … ma per favore è un modem!!

    Ora chiudo, non vorrei andare troppo OT rispetto all’argomento DLNA

  85. jacklazy ha scritto:

    STEFANO ha scritto:
    @jacklazy
    Ciao
    Io possiedo lo stesso modello di TV che hai tu, non è che potresti inviarmi il file di configurazione per wild?
    Grazie!
    come già scritto non trovo file di configurazione ma ti allego a questo post alcune videate principali della config di wild.
    non è escluso si possa configurare meglio…non avevo voglia spenderci ancora tempo. Per i miei video divx così mi va bene, per lo meno sono soddisfatto.
    (x l’amministratore di questo guida: c’è modo di scambiare privatamente email tra utenti ?)

    Mi scuso per il ritardo, mi dev’essere sfuggita qualche notifica 🙁

    Grazie della risposta!
    A memoria è simile a come lo avevo settato io, ma non ricordo precisamente; comunque spero di smanettarci un pò di più nel week-end.

    Se c’è qualcos’altro che vuoi dirmi posso inviarti la mia mail. chiederei all’admin se c’è un sistema di messaggi privati per potertela inviare..

    Ancora grazie

  86. @ STEFANO:
    ok vista la doppia richiesta ho integrato un sistema di messaggi privati, va da se però che:

    dovete essere registrati, un volta registrati accedete al vostro account e sulla sinistra troverete un menù da dove inviare i messaggi

    😉

  87. @ MT – Admin:
    OK, registrato. Grazie.

    @ STEFANO:
    Se non mi dici il problema non saprei cosa dire ancora; l’unica cosa che mi viene in mente è che ci sono 2 diversi settaggi a seconda se sei nel periodo di prova o dopo l’acquisto: nel primo caso è una configurazione generale per qualsiasi apparecchio client mentre nel secondo devi specificare la configurazione per ogni singolo client di cui acquisti licenza

  88. jacklazy ha scritto:
    @STEFANO
    L’altro giorno Wild ha smesso di funzionare! cioè mi dava errore di playback su TV; devo aver toccato qualcosa nelle impostazioni di wild che ha causato il problema, quindi non posso assicurarti che la configurazione che ti ho girato sia funzionante.
    Adesso ho sistemato il problema ripristinando da un backup (utile utility di wild).
    Ho inoltre scoperto come salvare e recuperare il file di configurazione del device (il TV toshiba) quindi se ti interessa ancora e mi fai avere il tuo email (io mi sono già registrato) te lo giro.

    ciao

  89. Ciao Reloaded. Io ho un problema simile a quello di Pierpaolo che mi pare non abbia risolto. Collegando il pc con lan e il tv con wifi al router, non riesce il collegamento dlna. Il problema è il lan-to-wifi: usando un altro pc con stesso sysop (win7) e software (samsung allshare) il dlna funziona. Hai qualche suggerimento? Grazie in anticipo.

  90. se intendo da un tv all’altra ne dubito fortemente, ma poi a che scopo? l’unica soluzione probabilmente sarebbe quella di comprare dei dispositivi esterni

  91. Ciao!!| …Sapete come si chiama il software da installare nel pc x il dlna della philips ?

  92. Ciao, il nome esatto non lo ricordo, pero se non erro funziona solo se il tv è compatibile, non serve semplicemente che sia dona e wifi…e se lo è penso che il cd con il software fosse insieme al tv.

  93. Salve a tutti, ho acquistato un LG 55LW570G ed ho installato Nero Media Home. Collegando la TV con cavo LAN ed il PC tramite WIFI, su NMH non viene rilevata alcuna periferica e l’opzione DLNA sul TV è “autodisabilitata” (in grigio per intenderci). Potete aiutarmi?
    grazie

  94. Salve a tutti, ho acquistato un LG 55LW570G ed ho installato Nero Media Home. Collegando la TV con cavo LAN ed il PC tramite WIFI, su NMH non viene rilevata alcuna periferica e l’opzione DLNA sul TV è “autodisabilitata” (in grigio per intenderci). Potete aiutarmi?
    grazie

  95. vorrei sapere come posso fare per eliminare le immagini una volta messe su un hard disc twonky…nn appena faccio l’ingresso nel settore immagini riesco a visualizzarle ma nn a cancellarle….grazie in anticipo…naturalmente mi connetto all’hard disc via rete…

  96. Ciao a tutti,
    è la prima volta che intervengo in questa discussione.
    ho un pc collegato ad un wd live hd e ho creato il server multimediale con wmp, va tutto bene solo che se trascino un mkv in wmp questo sparisce e ovviamente non è visibile da wd.
    per il resto tutti i file vengono letti e riprodotti bene.
    Qualche suggerimento? Grazie a tutti

  97. Salve a tutti, ho impostato la rete dlna con wmp12 con un bravia 40nx700 ma i file avi si vedono malissimo qualcuno sa perchè?
    PRECISAZIONE: se li metto in usb e li collego alla tv si vedono benissimo

  98. io utilizzo con un TV Sony PS3 media server, è gratuito e funziona benissimo; mi permette di vedere direttamente sul televisore si file avi che mkv con una qualità fantastica. mi permette di gestire filmati in HD (anche a 1080) senza impegnare la CPU impostando come motore TSMuxer, grazie al quale non effettua la transcodifica (l’ho addirittura installato su un vecchio portatile P4 756 di RAM e mi ha consentito di vedere filmati HD senza problemi e rallentamenti).

  99. salve
    è prima volta che intervengo
    iovorrei acquistare un TV super dotazione di 32” di marca HANDSPREE
    chi mi sa dire se faccio un acquisto buono
    mi serve per TV di casa week end
    grazie
    brandon

  100. ciao a tutti,ho un grosso problema,vi spiego.io ho un modem vodafone station da dove prendo il segnale adsl,da là parte un cavo di rete che va al mio pc con Xp,e,sempre dalla station,parte un altro cavo che va ad un router dove si collega il mio tv LG.Sia sul pc che sul tv è installato nero mediacenter,ma non riesco a farli vedere.che devo fare?grazie tante

  101. tiziano ha scritto:

    ciao a tutti,ho un grosso problema,vi spiego.io ho un modem vodafone station da dove prendo il segnale adsl,da là parte un cavo di rete che va al mio pc con Xp,e,sempre dalla station,parte un altro cavo che va ad un router dove si collega il mio tv LG.Sia sul pc che sul tv è installato nero mediacenter,ma non riesco a farli vedere.che devo fare?grazie tante

  102. ciao a tutti
    bellissima spiegazione il mio grande problema è la philips serie 7000 non riesco a collegarla con internet
    se qualcuno gentilmente potrebbe aiutarmiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
    buona serata a tutti

  103. Ciao a tutti , ho appena acquistato una TV SHARP LC-60LE635E

    http://www.sharp.it/cps/rde/xchg/it/hs.xsl/-/html/dettagli-del-prodotto.htm?product=LC60LE635E&cat=111
    DLNA compatibile , ho installato la chiavetta wifi e connesso la tv al mio router e la sharp net tv funziona perfettamente come la navigazione in internet da TV.

    NON RIESCO PERO’ a collegarla in DLNA con il mio imac ho provato a fare lo streaming con VUZE ma la tv non viene riconosciuta…
    Qualcuno sa aiutarmi?
    Grazie in anticipo
    Luca

  104. @ ciken82:
    tra poco mi arriva…poi ti dico……se trovi una buona soluzione nel frattempo condividila……

  105. Ciao a tutti, io ho un problema simile ad Ale (post del 29 marzo 2011). Ho un Home Cinema LG HX806CM e un NAS D-Link DNS-320 collegati via Ethernet al router Vodafone Station. Se riproduco un film AVI o MKV dal NAS (DLNA) con l’Home Cinema dopo 7/8 minuti si interrompe senza bufferizzare e passa automaticamente al film successivo. Dall’home cinema vedo i contenuti online senza problemi. Secondo me il problema potrebbe essere la Vodafone Station utilizzata come switch, cosa ne pensate?

  106. mi sai dire se il modem alice gate 2 plus wifi supporta la dlna nel senso che la tv riesce a connettersi al modem e vedere i file del pc?

  107. scusate qualcuno puo’ aiutarmi ho acquistato un dvd recorder lg hr 550 con wireless incorporato, ma mi sono accorto che si collega con la mia rete solo installando nero mediahome 4 sul computer ma io ho un mac e il router e’ apple.
    come faccio a condividere i file? esiste un software adatto?
    grazie

  108. Ciao volevo chiedere se era possibile ciò:

    Collegare il mio lettore Blu-Ray Lg BD670 Con wi-fi direct al mio tv Samsung 6510 Con chiavetta Wi-fi adapter Samsung, enza collegarli fra di loro con cavi (ottici O Hdmi)
    o devo sempre usare un router.
    Grazie

  109. Con Serviio non ho alcun problema a riprodurre qualsiasi cosa semplicemente collegando la tv al router via ethernet……FANTASTICO !!!

    Fate una googlata e installate Serviio….c’è una comunità molto attiva e continui aggiornamenti , plugins, etc………

  110. @ nickolas:
    ho provato anch’io SERVIIO e condivido la buona impressione di nickolas: tra i “free” credo sia il migliore.
    Rimango della convinzione che WILD sia migliore anche se non è gratis (costa cmq molto poco) e non ha una grandissima comunity PERO’ è troppo forte: ha molte più funzionalità, mi funziona pausa, avanza veloce e la divisione in capitoli; poi in questi giorni ho scoperto le funzionalità legate ai podcast channel! con pochi passaggi ho aggiunto tutti i video podcast di rai, mediaset (giusto per provare) e youtube con un elenco dei video preferiti del mio account e un elenco ottenuto con una riceca full-text e tutto trancode on fly!

  111. @ jacklazy:
    io perònon vorrei usare ne SERVIIO e ne WIld, chiedevo solo se il lettoreBlu-Ray Lg BD670 Con wi-fi direct potesse mandare il flusso Audio video al Tv samsung SENZA AVER BISOGNO DEL ROUTER O MODEM.

    Grazie

  112. @ Loner:
    non pensavo che quella di nickolas fosse una risposta alla tua domanda. Credevo che quella di nickolas volesse essere la condivisione di una esperienza alla quale io ho dato seguito.

    non sono in grado di rispondere alla tua domanda…ho chiesto a google 😀 di dirmi cos’è il “wifi direct” ed ho trovato: “Si tratta di una tecnologia di connessione diretta tra dispositivi che non prevede l’uso di router o access point”…

  113. @ Loner:
    infatti, non credo rispondessero a te.

    Tecnicamente credo che quello che chiedi è possibile, in quanto solo 1 dei due dispositivi deve essere WiFi Direct.

    Il problema semmai è un altro: non sono sicuro che il WiFi sia in grado di reggerti il flusso dati generato da un film Blu-Ray se è quello che intendi fare. Non vorrei che l’avessero pensata per inviare in streaming altri tipi di contenuti, come i divx per esempio.

  114. …si si……rispondevo ai post precedenti di diversi utenti che chiedevano come fare per collegare e vedere film tramite collegamento ethernet diretto Router/Tv………

    pausa/avanzamento vanno pure tramite Seviio….cmq vedrò di provare pure Wild…..grazie dell’info !!!

  115. ciao,ho visto il video e letto tutto l’articolo,io ho un philips 46pfl9706,ho fatto su wmp quello che dici riguardo la condivisione ma il tv non riesce a vedere il pc,mi sai dire perchè visto che anche tu hai una serie 9000?grazie

  116. Leggendo il vostro articolo ho provato a creare una rete dlna usando il software serviio per poter condividere la musica ed i video, presenti sul mio pc, con i vari dispositivi tutti collegati alla rete locale, quali tv e play station 3; tutto ciò senza risultato in quanto dopo numerosi tentativi, sul pannello di controllo di Serviio (versione 1.0.1), alla voce Stato, nella sezione dove vengono indicati i dispositivi connessi, il pallino di fianco i relativi indirizzi ip rimane sempre di colore ambra, come se il server non riuscisse a comunicare con i vari dispositivi ovvero come se il router connesso ad una linea ADSL di Alice bloccasse qualcosa (la tv infatti è regolarmente collegata ad internet così come la play). I dispositivi utilizzati per creare la rete con protocollo Dlna sono un Acer Aspire 5741g con Windows 7 Home Premium collegato in modalità WI-FI ad un router modello Belkin Play Max (8820nt00396_F7D4401_v1) il quale, a sua volta, è collegato sempre in modalità WI-FI alla Play Station 3 e tramite cavo di rete ad una TV SONY BRAVIA modello KDL-40EX710. Come potrei fare per risolvere il problema?

    Grazie in anticipo.

    Pietro

  117. @ Pietro:
    è abbandonato serviio molto tempo fa e non ne ricordo i dettagli (uso wild).
    nel mio TV toshiba devi configurare la network e abiliti gli accessi da servizi esterni, non il Sony ?
    tu scrivi “rimane sempre di colore ambra, come se il server non riuscisse a comunicare con i vari dispositivi” guarda che è il TV che deve “vedere” serviio non tanto l’incontrario; cioè da mio TV quando avvio il menì multimedia mi presenta i possibili servizi da cui recuperare i contenutti multimediali.

  118. @ jacklazy:
    Grazie mille jacklazy.

    Mi era venuto il dubbio ma sei stato molto chiaro.

    Infatti se provo a cercare i server sulla TV SONY mi dice che non trova nulla e nel servizio rendering mi dice che non è abilitato a fare accedere i servizi esterni.

    Adesso mi viene ovvio chiedere: come si farà a configurare la network ed abilitare gli accessi da servizi esterni nella mia tv,così come hai fatto tu nella tua toshiba? Boh???

    Grazie mille e scusa per il disturbo.

    A presto!!

  119. Ciao. Il mio problema è che invio il film sulla TV LG con Nero MediaHome 4 payware. Durante il caricamento dopo qualche secondo va in pausa da solo e non riesco a completare. Utlizzo il wi-fi con Netgear genje
    grazie

  120. Salve io avrei un problema con la condivisione dei file in rete [come appunto spieghi qui il procedimento] con un PC portatile Windows 7, fino a ieri collegandomi con il CuboVision [decoder della telecom] su dispositivi remoti lo rilevava, dandomi così il modo di seguire i film audio immagini ecc. che avevo nel pc attraverso la rete.
    Ora non lo visualizza più, non so cosa fare, le ho provate tutte anche con il “gruppo home” di windows,e windows media player 12 come fai appunto tu, disabilitandolo e ritattivandolo, rimuovendo la rete internet e rifarla di nuovo. Ho davvero bisogno di un aiuto a riguardo. per favore HELP!!!
    Aspetto ansioso un rimedio.
    Grazie in anticipo!

Rispondi