lunedì, 26 Febbraio 2024
HomeHardwareMouseRecensione mouse Steelseries Rival 100

Recensione mouse Steelseries Rival 100

steelseries rival 100

La recensione di oggi nasce da un mio vecchio acquisto: in passato avevo comprato e recensito il mouse Steelseries Rival (ora rinominato Rival 300), che per qualche mese è andato bene ma con il tempo ha poi rivelato un difetto sulla gommatura laterale fin troppo delicata. Ho rispedito il mouse in garanzia e con il buono di pari valore ho cosi deciso di prendere un bel tappeto persiano ed il nuovo Steelseries Rival 100.

Il nuovo Rival 100 è un mouse con sensore ottico dal costo piuttosto contenuto, infatti mentre per il Rival 300 si parla di un prezzo di circa 60-70 Euro per il Rival 100 si scende a circa 35 Euro.

steelseries rival 100 e 300

Dimensioni contenute, design più anonimo

Dal fratello maggiore non ha poi così tanto da invidiare: le dimensioni sono più contenute, il che può essere anche un fattore positivo dato che il Rival 300 è il più grosso o sicuramente uno dei mouse più grossi sul mercato, ed il design è sicuramente più spartano data la sua forma simmetrica. Per quanto riguarda la posizione del pollice non ho rilevato alcun problema ed il fatto che i pulsanti siano più piccoli non da particolare fastidio ma per quanto riguarda la posizione del mignolo c’è sicuramente di meglio.

steelseries rival 100

Costo contenuto, ma buone prestazioni

Il suo basso costo non vuol significare prestazioni scadenti, dal punto di vista tecnico ha tutto quello che gli serve per farsi rispettare e la sempre ottima suite software di StellSeries rende vana qualsiasi differenza tra i due Rival, il sensore ottico non è lo stesso ma rimane comunque un buon punto di partenza.

Finiture al limite

Quello che non mi piace di questo mouse sono le finiture, là dove il Rival 300 può contare su di una morbida quanto scadente gommatura ai lati sinistro e destro, con il Rival 100 si è passati ad una rifinitura praticamente assente: c’è come una zigrinatura rilevabile con il polpastrello ma assolutamente nulla che possa assicurare un grip antiscivolo. Sia inteso che esteticamente il mouse è gradevole e NON da una sensazione di mouse a basso costo, ma semplicemente manca un po’ di grip cosa che una finitura diversa avrebbe sicuramente agevolato.

 

VOTAZIONE FINALE

Design
65 %
Dimensioni
70 %
Funzionalità
70 %
Software
85 %
Finiture - grip
25 %

SOMMARIO RECENSIONE

In definitiva il Rival 100 è sicuramente un buon mouse entry level, con il quale sto facendo lunghe sessioni di gioco, ma la sua comodità ed il grip avrebbero potuto essere decisamente meglio!
Paolo Colombo
Paolo Colombohttps://www.mytechnology.eu
Classe '81, appassionato di tecnologia e internet. Dal 29 marzo 2007 scrive quotidianamente con passione sul suo blog www.mytechnology.eu | .it articoli inerenti queste due tematiche. Ha una bellissima moglie e due figli adorabili, e passa le nottate scrivendo articoli e giocando online con i membri del clan EraseR che conosce da ben 20 anni.
ALTRI ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

CONTINUA A SEGUIRMI

854FansMi piace
392FollowerSegui
429FollowerSegui
247FollowerSegui
6,460IscrittiIscriviti

ULTIMI ARTICOLI

In definitiva il Rival 100 è sicuramente un buon mouse entry level, con il quale sto facendo lunghe sessioni di gioco, ma la sua comodità ed il grip avrebbero potuto essere decisamente meglio!Recensione mouse Steelseries Rival 100